Festival

Viteculture Festival, la nuova rassegna di Roma all’Ex Dogana

Non siamo figli della polemica. Vogliamo restare in questo mood positivo e dire quindi che da oggi, a Roma, c’è più scelta perché c’è un altro festival“. Così Mamo Giovenco, direttore artistico di Viteculture, sull’allontanamento dell’associazione culturale romana dall’Arci Roma e da Villa Ada e che ha generato la prima edizione di Viteculture Festival, l’evento creato dai ragazzi che, negli ultimi tre anni, sono stati dietro alla programmazione e all’organizzazione di Villa Ada – Roma incontra il Mondo.

Viteculture Festival si svolgerà all’Ex Dogana di Via dello Scalo San Lorenzo 10, ma non solo. Il progetto è infatti quello di creare un festival diffuso che toccherà anche il Tram Depot, il Quirinetta e l’Help Pub, tutte roccaforti di Viteculture, oltre ad altri luoghi ancora da definire.

Ringraziamo l’Ex Dogana, uno spazio che può dare un senso al festival, ma vogliamo diffonderci anche altrove. Sapremo rigenerarci in nuovi luoghi” continua Maura Crudeli, direttrice delle attività collaterali e e del coordinamento per le associazioni. “Viteculture rappresenta un contenitore che racchiude non solo musica, ma anche tutti i temi a noi più cari: sostenibilità, formazione, start up, il teatro con il Fringe Festival“.

Ci sarà l’iniziativa territoriale “Roma che cambia“, le onlus Navdanja International ed Aiea, Romana Ambiente, il movimento di decrescita felice Mdf, i ragazzi della scuola di fotografia e videomaking ISFCI, il Wave Market. Per l’elenco completo di tutto quello che troverete al Viteculture Festival dovete però aspettare ancora un po’.

Qui di seguito, invece, c’è il cartellone musicale 2017, anche questo in continuo aggiornamento:

30/06/2017 – COEZ

01/07/2017 – THE ZEN CIRCUS
05/07/2017 – LUCKY CHOPS + FRANKIE CHAVEZ
06/07/2017 – TOUCH THE WOODSTOCK
10/07/2017 – CRISTINA DONÀ
10/07/2017 – THE LUMINEERS (presso AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA)
11/07/2017 – GAZZELLE+CANOVA
12/07/2017 – ARCHIVE
15/07/2017 – LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA + DIODATO
16/07/2017 – PRIMAL SCREAM
18/07/2017 – MECNA + DARGEN D’AMICO
20/07/2017 – KAMASI WASHINGTON
21/07/2017 – GEMITAIZ + MADMAN + PRIESTESS
24/07/2017 – CIGARETTES AFTER SEX
27/07/2017 – BOOMDABASH
28/07/2017 – ELIO E LE STORIE TESE
29/07/2017 – THE STARS FROM THE COMMITMENTS

02/08/2017 – ALBOROSIE
04/08/2017 – APRÈS LA CLASSE
06/08/2017 – SUD SOUND SYSTEM

Viteculture quest’anno non è riuscita ad aggiudicarsi il bando per organizzare il festival a Villa Ada ed è stata quindi costretta all’ultimo minuto a “traslocare”. Avremo quindi Arci Roma e Villa Ada da una parte e Viteculture ed Ex Dogana da un’altra, per due festival distinti.

Per noi la mancata assegnazione del bando per Villa Ada rappresenta un’opportunità” chiude Giulio Amorosetti, ad e co-fondatore di Viteculture. “I prezzi dei biglietti saranno sempre popolari (13/14 Euro in media) e speriamo nei prossimi anni di estendere il festival in tutta la città“. Viteculture Festival si terrà dal 30 giugno al 15 settembre. Potete seguire tutti gli aggiornamenti sul cartellone musicale e sul programma delle attività collaterali sul sito www.viteculture.com.

The Parallel Vision  _ Paolo Gresta)

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...