Cultura Teatro

Altrove Teatro Studio riparte con una nuova audace stagione

Altrove Teatro Studio, via alla nuova stagione con 17 spettacoli

ragazzi-boys

17 spettacoli tra nuova drammaturgia, debutti assoluti, grandi ritorni, concerti.

E ancora una rassegna di teatro under 35, un concorso dedicato alle nuove scritture di scena e un ampio spazio alla formazione.

Riparte così l’Altrove Teatro Studio con una nuova audace stagione proiettata verso la scena del futuro, attenta ai progetti innovativi, ai giovani talenti, al pubblico di domani.

Questo è il senso del nuovo cartellone dell’Altrove e dei suoi spettacoli a Roma.

Spettacoli a Roma: Altrove Teatro Studio 2022/2023

In un Paese in cui sei un attore emergente fino ai 50 anni non è facile parlare di futuro e l’Altrove Teatro Studio vuole delineare la sua identità, in modo se possibile ancor più marcato“.

Così i direttori artistici del teatro, Ottavia Bianchi e Giorgio Latini.

Infatti quest’anno si inizia prima e con una novità: una rassegna che dal 22 settembre al 30 ottobre sarà dedicata agli under 35 e dal titolo ‘Cambiamenti, in collaborazione con Khora Teatro e Compagnia Mauri Sturno”.

Dopo la rassegna la nostra stagione inizia ufficialmente a novembre per spiccare un salto nel futuro alla volta di nuove tematiche, commistioni di generi e sperimentazioni stilistiche“.

Senza rinunciare al suo marchio di fabbrica: il teatro di prosa e un gruppo di artisti d’eccellenza“.

Un’offerta di qualità pronta a soddisfare il pubblico più variegato e i più disparati gusti.

Sottolineando come lo spettacolo dal vivo sia un punto fermo per la crescita e l’arricchimento sociale e il teatro un luogo da abitare costantemente.

Uno spazio in cui poter crescere, divertirsi, imparare, confrontarsi.

Una stagione variegata che intende rieducare a frequentare l’arte, e si pone l’obiettivo di essere un punto focale di attrazione in cui i protagonisti, artisti e “pubblico frequentante” lavoreranno insieme nell’intento comune di tornare a vivere il teatro come parte non marginale della nostra vita, ma come luogo di bellezza e miglioramento in quanto persone. 

“Cambiamenti” e “Prosit!”

Novità assoluta di quest’anno è appunto “Cambiamenti“, una rassegna che andrà avanti fino al 30 ottobre con 3 spettacoli di drammaturgia contemporanea.

Testi che rimandano all’importanza di riuscire a far fronte a tutti quei cambiamenti esterni e interni a noi che nelle varie fasi della nostra vita ci troviamo ad affrontare. 

Non mancherà, inoltre, la seconda edizione del concorso “Prosit! Nuove drammaturgie per un nuovo teatro”, uno spazio riservato esclusivamente alla prosa, ai nuovi autori e alle nuove idee, alla capacità di scrivere e raccontare storie contemporanee.

Certamente” continuano i direttori artistici “in questo piano strategico non vogliamo dimenticare gli habitué che sanno di poter dare fiducia a chi propone loro un abbonamento diverso dal solito e che li premia facendoli sentire parte di una comunità“.

Tuttavia ci rivolgiamo molto ai giovanissimi perché quello è il pubblico dell’oggi. Ma l’oggi è già domani e domani è il futuro“.

L’Altrove Teatro Studio vuole parlare a loro diventando un riferimento che sia prima di tutto un luogo dove impegnare il proprio tempo a vari livelli, dalla mattina alla sera“.

Il tutto “attraverso la frequentazione dello spazio che offre una piccola biblioteca e soprattutto tramite la formazione che si dipana quest’anno in nuove direzioni“.

Non solo corsi professionali ormai consolidati ma anche corsi per ragazzi, adulti e poi canto, pianoforte, comunicazione e linguaggio para verbale”.

Gli spettacoli teatrali a Roma aggiungono quindi al loro calendario anche questi preziosi eventi culturali, che vi consigliamo di inserire nella vostra “to do list” di appuntamenti da non mancare.

Il cartellone completo

Informazioni

  • ALTROVE TEATRO STUDIO
  • Via Giorgio Scalìa 53
  • Mail: ipensieridellaltrove@gmail.com
  • Tel: 351-8700413
  • Web: www.altroveteatrostudio.it
  • Biglietti:
  • Intero 15 euro
  • Ridotto 10 euro
  • Tessera 2 euro
  • Abbonamenti:
  • MUSICA E DANZA 45 euro (5 spettacoli)
  • PROSA 108 euro (12 spettacoli)
  • STAGIONALE 136 euro (17 spettacoli)
  • CARNET 90 euro (10 ingressi)

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: