Musica

Chiara Effe trionfa al MEI, è suo il Premio dei Premi 2019

Chiara Effe si aggiudica il Premio dei Premi 2019, terza edizione del riconoscimento che il MEI – Meeting degli Indipendenti di Faenza assegna al termine di una competizione che coinvolge i vincitori dei concorsi italiani di canzone d’autore intitolati ad artisti storici.

Durante la serata di sabato 5 ottobre, sul palco del Teatro Masini di Faenza, Chiara Effe (vincitrice del Premio Mario Panseri) ha preceduto sul podio Francesca Incudine (Premio Bianca D’Aponte) e Micaela Tempesta (Premio Bindi). La bellissima serata di musica al MEI 2019 ha registrato la partecipazione straordinaria di grandi ospiti come Riccardo Sinigallia, Giovanni Truppi e Cristina Donà assieme a Ginevra Di Marco.

chiara-effe-770x480La vincitrice del Premio dei Premi, ideato e diretto da Enrico Deregibus e Giordano Sangiorgi e presentato per il secondo anno consecutivo dallo stesso Deregibus assieme a Roberta Giallo, è stata scelta da una giuria composta da oltre 70 tra giornalisti e addetti ai lavori. Il premio consiste in una targa, un contributo in denaro di 500 euro offerto da Ilivemusic, uno speciale su JamTV e un’intervista per il bimestrale Vinile. E in più la possibilità di partecipare come ospite a “EdicolAcustica” di Grosseto.

In lizza, assieme alle prime 3 classificate, c’erano anche Apice (per il Premio De André), Valentina Balistreri (per il Premio Lauzi), gli Estro (per il Premio Pigro – Ivan Graziani), i Folk n’ Roll (per il Premio Manente), i Frigo (per il Premio Ciampi) e Giacomo Rossetti (per il Premio Pierangelo Bertoli).

Da sottolineare c’è inoltre il fatto che, in queste prime 3 edizioni, al Premio dei Premi il podio è stato composto quasi esclusivamente da cantautrici. Nel 2017, infatti, Roberta Giallo vinse il premio davanti a I Pupi di Surfaro e Sighanda, mentre lo scorso anno fu Daniela Pes a imporsi su Federica Morrone e Agnese Valle, seconde a pari merito. Premio speciale “Indie Music Like”, infine, a Margherita Zanin per il suo disco “Distanza in Stanza”.

The Parallel Vision  ­_ Redazione)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...