Festival

Villa Ada 2017! Motta, Nada, Rezza e tanti altri vi aspettano

È iniziata con i concerti di Suicidal Tendecies ed Ani di Franco la 24esima edizione di Villa Ada – Roma incontra il mondo, lo storico festival dell’Arci Roma che andrà avanti fino al 14 agosto sotto il segno dei “Villaggi Possibili”. Il tema di quest’anno, infatti, mentre lo scorso anno era “L’Isola che c’è“, prende spunto dalle idee di Karl Popper e Marshall McLuhan relative a “società aperta” e “villaggio globale”, da cui nasce un concetto ibrido di interazione e socialità.

Noi non facciamo cultura alta né bassa, bensì facciamo cultura popolare, di massa” ricorda Simona Sinopoli, presidente di Arci Roma. “Ci prendiamo cura del territorio dal 1957 e Villa Ada rappresenta per noi un momento di accoglienza e solidarietà. E anche se può sembrare banale, crediamo che la cultura possa essere il volano per uscire dalla crisi“.

Villa Ada – Roma incontra il mondo 2017 prevede oltre 40 giorni di festival, ogni giorno dalle 19 fino a tarda notte. Accanto alla musica troverete workshop, performance, dibattiti, campus estivi, degustazioni. E proprio l’area food di quest’anno è stata particolarmente curata con alcune rilevanti novità.

La proposta culinaria di Villa Ada sarà infatti curata da Adriano Baldassarre, deus ex machina del ristorante Tordomatto e dalla sua Trattoria Temporanea. Accanto ad Adriano, gli altri partner enogastronomici saranno Pastella, Sorì, Cu.cu – Cucina e Cultura e le rinomate pizze di Stefano Callegari.

Grazie poi al lavoro fatto assieme al collettivo di architettura Sinestetica, avrete modo di ammirare a Villa Ada una vera e propria esposizione diffusa, in parte permanente, con un padiglione per le mostre temporanee di artisti, gallerie, scuole ed accademie. Infine, ci sarà anche un ciclo di presentazioni di libri con diverse realtà editoriali romane come L’Orma, Giulio Perrone, Dell’Asino e molte altre.

Qui di seguito il cartellone di Villa Ada – Roma incontra il mondo 2017, con diversi artisti ancora in via di conferma:

6 luglio, Sun Ra Arkestra
7 luglio, La Batteria
8 luglio, This Is Rap
10 luglio, God Is An Astronaut
12 luglio, One Dimensional Man
13 luglio, Baustelle
14 luglio, Femi Kuti
15 luglio, Thalassa W/ Futuro Antico
16 luglio, Ky-Mani Marley
17 luglio, Matmos
18 luglio, Bugo + Artù
19 luglio, Rezza/Mastrella – Fratto X
20 luglio, Mezzosangue
21 luglio, Blanck Mass + Demdike Stare
23 luglio, Marco Travaglio
24 luglio, Luciano Messenjah
25 luglio, Motta
26 luglio, Wire
27 luglio, Rezza/Mastrella – Anelante
28 luglio, Festa Radio Rock
30 luglio, Orchestraccia
31 luglio, Paolo Rossi

1 agosto, Fast Animals And Slow Kids
2 agosto, The Heliocentrics
3 agosto, Nada
4 agosto, Dark Polo Gang
5 agosto, Otto Ohm
7 agosto, Sabina Guzzanti
8 agosto, Brusco
9 agosto, Juan Atkins & Moritz Von Oswald

Un’ultima importante novità dell’edizione 2017 del festival è il cartellone teatrale, l’anno scorso “esterno” con il Fringe Festival mentre quest’anno integrato nel programma. A Villa Ada arriveranno Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Marco Travaglio, Sabina Guzzanti e Paolo Rossi.

I prezzi dei biglietti oscilleranno tra i 10 e i 25 Euro, con alcuni eventi ad ingresso gratuito. A QUESTO LINK trovate tutti i dettagli di ogni concerto in cartellone. Ulteriori informazioni su Villa Ada – Roma incontra il mondo 2017 potete trovarle sulla Pagina Facebook Ufficiale del festival.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...