Cultura

Musei Civici, visitatori in crescita del +20,14% nel 2017

Visitatori in crescita nei Musei in Comune di Roma. Il dato positivo, già riscontrato nel 2016 sul 2015 (+5,6%) viene rafforzato dai dati del primo quadrimestre del 2017 (gennaio-aprile), raffrontati con lo stesso periodo del 2016: da gennaio ad aprile 2017 si è registrato un incremento del +20,14% sui visitatori totali che raggiunge il +22,72% considerando solo i visitatori dei musei a pagamento.

A fare da traino a questo ottimo risultato conseguito nel 2017 sono state mostre come “Artemisia Gentileschi e il suo tempo” (30 novembre 2016 – 7 maggio 2017, Museo di Roma Palazzo Braschi con 127.163 visitatori) e “Vivian Maier. Una fotografa ritrovata” (in corso al Museo di Roma in Trastevere con circa 38.000 visitatori fino ad oggi).

Un peso notevole lo hanno inoltre avuto la programmazione di eventi di animazione dei musei a pagamento e gratuiti, il riscontro di pubblico delle domeniche gratuite per i residenti a Roma e nella città metropolitana, l’ampliamento e il riallestimento di alcuni spazi museali come il Museo di Roma Palazzo Braschi (completamente ripensato) o la Centrale Montemartini. Questo il QUADRO RIASSUNTIVO del biennio 2015/2016 e del primo quadrimestre del 2017. 

Infine, sono tanti anche i nuovi progetti in programma nel Sistema Musei Civici di Roma. Per i prossimi appuntamenti il comune denominatore è rendere i musei degli spazi sempre più aperti e inclusivi.

Con questo obiettivo l’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura vuole realizzare eventi in fasce orarie differenti per raggiungere diverse tipologie di pubblico, coinvolgendo le istituzioni cittadine e i giovani artisti e puntando sempre di più sull’innovazione tecnologica.

Tante nuove mostre, grandi e piccole, stanno inoltre per arrivare nei Musei Civici di Roma. Qui un breve schema riassuntivo:

– Dal 16 giugno: Museo di Roma Palazzo Braschi, “Piranesi. La fabbrica dell’utopia
– Dal 24 giugno: Museo di Roma in Trastevere, “Ostkreuz – La mostra dell’agenzia fotografica tedesca
– Dal 7 luglio: Museo di Zoologia, “Superfici – Peregrinazioni entomologiche. Foto di Stefano Zoia
– Dal 28 settembre: Museo della Centrale Montemartini, “Freedom Manifesto. Umanità in  movimento

– Dall’11 ottobre: Galleria d’Arte Moderna, “Francesco Trombadori. L’essenziale verità delle cose
– Dal 12 ottobre: Museo dell’Ara Pacis, “Hokusai. Sulle orme del Maestro
– Dal 19 ottobre: Museo dei Fori Imperiali Mercati di Traiano, “Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa
– Dal 9 novembre: Museo di Roma, “Artisti all’Opera
– Dal 10 novembre: MACRO, “Roma68
– Dal 7 dicembre: Musei Capitolini, “Il tesoro di antichità. Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del settecento

The Parallel Vision  _ Paolo Gresta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...