Eno gastronomia

Cucinema 2018, arriva la prima tappa per gli chef da Giulia Restaurant

Dopo i primi 2 appuntamenti dedicati a bartender e mixologist, Cucinema 2018 accoglie per la prima volta all’interno del contest 3 chef di livello che si sfideranno tra pochissimo da Giulia Restaurant (Lungotevere dei Tebaldi 4A).

Cucinema 2018, ideato e organizzato da Ciak si cucina web tv, Deacomunicazione Eventi e Born Studio 03, vi aspetta quindi alla sua prima tappa food dopo aver incoronato Patrizio Boschetto re dei cocktail capitolini sulla bellissima terrazza di Achilli al Dom lo scorso 3 ottobre.

43434728_1694581977337184_195739793030643712_nDa Giulia, stavolta, troverete a sfidarsi ai fornelli Pierluigi Gallo (Chef Giulia Restaurant), Giuseppe Milana (Chef UMAMI – Trattoria Giapponese) e Andrea Shakty Misseri (Chef Dillà & La Buvette).

Il menu della serata prevede:

Pierluigi Gallo – Chef Giulia Restaurant
Piatto in gara: “Senza” spaghetti con le vongole
Tortellino all’uovo ripieno di spaghetti alle vongole

Giuseppe Milana – Chef UMAMI – Trattoria Giapponese
Piatto in gara: Cocktail di gamberi

Andrea Shakty Misseri – Chef Dillà & La Buvette
Piatto in gara: Spigola ai semi di senape, arancia finocchio e patate
Macaron al passion fruit a cura di Marco Nuzzo

43746066_1698450183617030_6236688187654144000_nI vini in abbinamento sono selezionati dal sommelier Antonello Manias / Stappo Distribuzione. La terza tappa di Cucinema 2018 ci sarà mercoledì 17 ottobre. La serata inizierà alle 21. The Parallel Vision, media partner di Cucinema, sarà in giuria anche stavolta!

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...