Cultura Teatro

Emancip(h)ate, online lo spettacolo sulle disparità di genere

“Emancip(h)ate”, andrà online lo spettacolo sulle disparità di genere

Emancip(h)ate” è il nuovo spettacolo scritto e diretto da Virginia Risso che pone il focus su alcune delle disparità di genere ancora radicate nella nostra società.

Il testo affronta 3 macro temi attraverso il linguaggio della satira:

  • gender gap
  • legge 194
  • processi per stupro

Lo spettacolo

Il termine odio che occhieggia nel titolo è un grido di protesta verso tutte le ingiustizie che il genere femminile ancora subisce, ma di cui poco si parla.

I mass media tendono a concentrarsi sui casi di violenza fisica, trasformandoli spesso in telenovelas dove le “protagoniste” vengono sacrificate sull’altare dell’Auditel.

I femminicidi, però, rappresentano soltanto la punta di un iceberg fatto di prevaricazioni, soprusi e discriminazioni.

C’è una struttura burocratica, sanitaria, istituzionale antiquata e inefficiente che minaccia il progresso e impedisce il raggiungimento di un mondo egualitario, dove non esistono più donne e uomini, ma persone, con pari diritti e opportunità.

clown-ragazza-rosso

L’ambientazione

L’ambientazione dell’intera messa in scena è il tendone di un circo, in cui 6 clown interpretano diversi ruoli a seconda dell’argomento che si va a rappresentare.

La scelta del tema circense vuole evidenziare come dinamiche e fatti reali risultino coerenti all’interno di un contesto esasperato e grottesco.

L’ironia che caratterizza l’intera rappresentazione coinvolge il pubblico, lasciandogli inconsciamente un amaro in bocca difficile da levare via.

Lo spettacolo avrebbe dovuto far parte del cartellone 20/21 di Teatro al Femminile.

Purtroppo, a causa della pandemia, anche questa produzione è stata sospesa.

La raccolta fondi

Per sostenere lo spettacolo di “Emancip(h)ate” e il Teatro al Femminile (che come tutte le realtà culturali, ha subito la perdita totale dei suoi introiti) è stata lanciata una raccolta fondi.

Ogni donazione di 10 euro corrisponde a un biglietto per il debutto online di “Emancip(h)ate” di sabato 1 maggio 2021 alle ore 21.

Per partecipare alla campagna di crowdfunding potete andare su gofundme.com/f/sostegno-per-teatro-al-femminile.

Informazioni

Per maggiori informazioni potete scrivere a teatroalfemminile@gmail.com.

Emancip(h)ate
una produzione Teatro al Femminile
scritto e diretto da Virginia Risso
aiuto regia Matteo Maria Dragoni

con Sabrina Biagioli, Giulia Capuzzimato, Jessica Di Bernardi,
Sara Morassut, Virginia Risso, Lorenza Sacchetto

coreografie di Giulia Capuzzimato
riprese Nuvole Rapide Produzioni
ufficio stampa Antonella De Tino
con la collaborazione di Marco Zordan
e del Teatro Trastevere

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: