Eno gastronomia

Storia, tradizione e cucina romana: a Borgo Pio apre Passpartout

Al piano terra di un palazzetto della prima metà del ‘500 nasce Passpartout, il nuovo locale di Borgo Pio della signora Venerina che propone i piatti tipici della cucina romana assieme a una ricca offerta culinaria internazionale. Un mix ideale tra presente e passato a 2 passi da San Pietro e Castel Sant’Angelo.

Passpartout è un luogo elegante e accogliente, gestito da un personale di giovanissimi coordinati dalla famiglia Marchesani, una vita nel mondo della ristorazione, a cominciare dalla signora Venerina passando per i figli Domenico e Nicola fino ad arrivare ai nipoti. Tutti coinvolti in un’esperienza che ha il sapore della Roma antica, ma proiettata nel futuro.

Se è vero che il cibo è una delle gioie della vita, da Passpartout sarete sempre accolti con sorrisi e gentilezza sin dal bancone d’ingresso, dove i ragazzi del locale preparano colazioni, aperitivi e ottimi cocktail, passando per le sale interne fino al giardino esterno, immerso tra i palazzi di Borgo Pio.

Passpartout è il quinto ristorante che Venerina apre nella zona di Borgo Pio. Dal 1982, infatti, la famiglia Marchesani porta avanti una tradizione fatta di genuinità che nell’offerta del ristorante si traduce in 2 menu, uno per il giorno e l’altro per la sera.

Avrete quindi modo di gustare i tipici primi romani come rigatoni alla carbonara, pici all’amatriciana e tonnarelli cacio e pepe, i secondi del giorno, le uova, le insalate, i burger accompagnati da patatine fritte, fino alla cucina alla brace, con piatti di carne e pesce al josper e agli “spezza fame”, assaggi gustosi come maialino affumicato, caprese di bufala, calamari, fritto di alici, tentacolo di polpo e molto altro.

L’offerta mixology propone invece cocktail preparati con i prodotti della bottega di Passpartout, una selezione di conserve, liquori e marmellate che trovate anche in vendita all’interno del ristorante. Avrete modo di provare, tra i tanti, drink come il Moretta (gin, liquore alla mora, amaro Serpillo, cranberry e timo), Condominio 49 (tequila reposado, liquore al limone, succo di lime e sciroppo d’agave), Passetto (cognac, tè verde alla menta, succo di limone, confettura di mele renette e essenza di cannella) e Fumè (rey whiskey, liquore al limone, sciroppo di pepe e chiodi di garofano e affumicatura di rosmarino).

Passpartout è aperto tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, a Borgo Pio 50 dalle 11 all’1. A QUESTO LINK TROVATE IL MENU COMPLETO DEL RISTORANTE. Info e prenotazioni allo 06-68134491.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...