Eno gastronomia

“io so’ io e voi…” non perdete la cucina e gli amari del Marchese

Nel cuore della Capitale apre Il Marchese, un inno alla romanità e alla cucina della tradizione dove un’osteria, un mercato e un Amaro Bar convivono nello stesso spazio di Via di Ripetta 162. Il Marchese. Osteria – Mercato – Liquori vi aspetta per mangiare, fare la spesa oppure degustare i circa 500 amari in carta, che fanno del Marchese il primo Amaro Bar al mondo ad avere un portfolio così ampio e di nicchia, con una selezione focalizzata su brand italiani con qualche etichetta internazionale.

Il Marchese. Osteria – Mercato – Liquori è aperto tutti i giorni dalle 11.30 all’1 di notte. L’idea del ristorante di Davide Solari e Lorenzo Renzi nasce chiaramente da “Il Marchese del Grillo” di Mario Monicelli, film del 1981 dove Alberto Sordi impersona il marchese Onofrio del Grillo, nobile romano alla corte di Papa Pio VII che trascorre le sue giornate nell’ozio totale, bersagliando di scherzi chiunque gli capiti a tiro.

Dal Marchese ritroverete dunque le atmosfere delle trattorie romane ottocentesche, reinterpretate però con stile e idee legate anche al mondo dei cocktail bar americani. E quindi nell’Osteria potrete pranzare in un angolo di mercato, tornare all’orario dell’aperitivo, cenare al tavolo o al banco in marmo. I coperti sono 110 in tutto, 10 di cui al bancone con vista cucina e altrettanti al bar.

Il mercato, dicevo. Un luogo esclusivo che incarna l’idea brillante di una spesa “condivisa” con Daniele Roppo, lo chef del Marchese che, come voi, attingerà dal mercato interno per preparare i piatti che troverete in tavola. Gli ingredienti, infatti, saranno gli stessi per clienti e addetti ai lavori: fiori, sacchi di farina, caffè, pane, frutta e verdura di stagione, oltre ai cocci esposti e a tanti altri oggetti.

Gli ultimi 2 punti di forza del Marchese li lascio alla fine. Innanzitutto il primo Amaro Bar d’Europa dove l’amaro è lo spirito di punta e smette di essere un semplice digestivo, diventando protagonista del drink. Qui troverete un super professionista come Matteo Zed che vi proporrà una drink list tutta a base di amaro e una lista di amari che, ogni mese, ruoterà intorno a 30 brand differenti. Non mancherà neanche una selezione di amari vintage degli anni ’50-’70.

Infine il menu del Marchese, con la carbonara a dominare la lista di piatti della tradizione (amatriciana, cacio e pepe, gricia). Non possono mancare ovviamente il pollo con i peperoni, le polpette, il filetto di vitello, il baccalà oltre a fritti fatti in casa, insalate, dolci, pizze farcite e tanto altro. Senza dimenticare la Scarpetta del Marchese, servita come antipasto con la rosetta che affonda nel sugo all’amatriciana o ripassa i bordi di quel che resta della carbonara.

Il menu completo de Il Marchese. Osteria – Mercato – Liquori lo trovate A QUESTO LINK. Info e prenotazioni allo 06-90218872.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...