Cultura

“Romeo e Giulietta” di Gigi Proietti, al Globe l’amore a suon di rap

Romeo e Giulietta“, un super classico del Silvano Toti Globe Theatre di Roma, torna in scena fino al prossimo 2 ottobre nel cuore di Villa Borghese per il penultimo appuntamento con il teatro shakespeariano del 2016.

Ogni sera alle 20.45 (la domenica, invece, alle 18), Gigi Proietti dirigerà un gruppo di attori giovanissimi che darà vita alla tragedia d’amore più famosa di tutti i tempi. La storia verrà ambientata in due epoche.

Nella prima parte dello spettacolo ci troviamo nei nostri giorni, con Mercuzio e i suoi amici che si esprimono a ritmo di rap e una Giulietta amante del rock. La festa è un ballo in maschera. Qui, dopo il primo sguardo tra i due ragazzi, la magia proietta la storia in un’epoca lontana dove nessuno dei due giovani supera il confine della maturità e nessun adulto li sa guidare su questo sentiero.

Ho sempre pensato che la festa a casa Capuleti fosse una specie di ‘sliding doors’ che, attraversata o evitata, conduce a storie diverse“, racconta Proietti. “Se Romeo decidesse di non andare alla festa? E se tutta la storia fosse solo il sogno di una giovane mente eccitata dall’amore? E se fosse proprio l’amore la chiave che apre le porte del tempo proiettandoci nell’eterna favola dei due innamorati?“.

romeo-e-giulietta-2016-globe-roma-1

Da qui sono partito per decidere di collocare la prima parte ai nostri giorni. La festa è un ballo in maschera che, dopo il primo sguardo e la fatidica scintilla, si trasforma  in un sogno di epoche lontane. Il pubblico si vedrà riflesso nella storia, in un gioco di specchi in cui si raccontano due realtà, due secoli, due mondi“.

Romeo e Giulietta” avrà come protagonisti Matteo Vignati e Mimosa Campironi, attrice ma anche talentuosa musicista che ho intervistato l’anno scorso in occasione dell’uscita di “La Terza Guerra“, suo album di debutto.

romeo-e-giulietta-2016-globe-roma-2

Per quanto fresca fosse la precedente compagine di attori“, conclude il direttore artistico del Globe, “questa volta la scelta è stata di cercare interpreti ancora più giovani, a sottolineare la spaccatura fra generazioni“.

Biglietti: da 10 a 28 Euro, a seconda del settore scelto. Ulteriori dettagli su “Romeo e Giulietta” al Silvano Toti Globe Theatre di Roma sono disponibili collegandosi al sito www.globetheatreroma.com oppure cliccando sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...