Cultura

“Io Vivo in Te”, le foto di Simona Muzzeddu in mostra ad Aggius

Inaugurato lo scorso 30 luglio, “Io Vivo in Te” è il nuovo progetto fotografico di Simona Muzzeddu, artista di cui vi avevo già parlato qualche tempo fa e che adesso esporrà le sue opere presso il Museo Meoc di Aggius, in Sardegna, fino al 30 ottobre.

Lo sguardo di Simona si muove tra ciò che è visibile e ciò che non lo è. Modula le linee che si intersecano tra il dato scarno della prospettiva e il conforto di un accoglimento, quando gli scatti si impongono conferendo un significato, sopprimendo la distanza, configurando un orizzonte.

Io Vivo in Te‘ come significato“, spiega l’autrice “intendo proprio mettermi nei tuoi panni. Spogliarmi della mia presenza per indossare quella della persona che ho di fronte. È così che vorrei approcciarmi alle persone che voglio immortalare tra Aggius e Tempio. Vorrei poter ascoltare il prossimo e sentire le loro storie, prendere una parte di loro e rappresentarli come espressione emotiva“.

In esposizione, quindi, ci sono fotografie in bianco e nero sulla gente del territorio, che raccontano vecchie tradizioni pastorali, tessili, ricamatrici. Le mani di un contadino, di un pianista, di un panettiere, di chi ancora fa il formaggio, di chi tesse i tappeti con metodi tradizionali, i piedi di una ballerina: espressioni di idee ed emozioni, sia come elementi grafici, sia come fonte di informazioni sull’individuo.

Ogni volta che fotografo un soggetto, provo a pensare ai dettagli del suo corpo o dell’abito come veicoli per trasmettere indirettamente il mio messaggio“, continua Simona. “Per me è fotogenico quel volto che immortalato in una espressione statica tende a mantenere la stessa presenza e carica emotiva che rappresenta la sua figura dal vivo“.

È un viaggio intrapreso in un luogo dove tutto appare semplice e, allo stesso tempo, denso e complesso, quello di Simona. Un territorio senza nome ma che si può riconoscere, dove i percorsi si intersecano, mentre sembrano suggerire una prosecuzione. Non troviamo direzioni, solo movimenti, in cui l’umano si limita a partecipare, senza appartenere.

Io Vivo in Te” si tiene in Via Monti di Lizu 6. Ulteriori dettagli sulla mostra sono disponibili collegandosi alla Pagina Facebook dell’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...