Arte Cultura Mostre

Riscatti di Città, via alla mostra a Palazzo Merulana

Riscatti di Città, a Palazzo Merulana la mostra sulle transizioni urbane

vetrate-piante-vegetazione-luce
(Foto: Luoghi Dismessi Project – Ex uffici Alitalia)

Dal 15 aprile 2022 TWM Factory e H501 City Lab in collaborazione con CoopCulture presentano a Palazzo Merulana la mostra Riscatti di Città – Transizioni urbane a Roma.

Il progetto, giunto alla sua seconda edizione, prosegue il lavoro già tracciato nel 2020, stimolando la discussione e il confronto sulla rigenerazione urbana a Roma.

L’argomento verrà declinato attraverso i temi delle diverse transizioni ecologica, digitale e culturale che la città dovrà affrontare a seguito dei grandi stravolgimenti del nostro tempo.

Riscatti di Città – Transizioni urbane a Roma

“Pochi giorni dopo il successo della prima edizione di Riscatti di Città, è scoppiata la pandemia” affermano i curatori Nicola Brucoli, Carlo Settimio Battisti e Andrea Fulgenzi.

Così ai problemi che avevamo già esposto si sono sommate nuove criticità e disuguaglianze“.

Oggi vogliamo raccontare quei processi che stanno portando Roma verso un nuovo modello di città: più sostenibile, più accessibile e dove le comunità dal basso (ri)attivano costantemente il tessuto urbano“.

Pratiche e progetti, dati e installazioni: una mostra multidisciplinare per stimolare un cambio di paradigma nel vivere e progettare la città di domani.

Una spinta a una “nuova ecologia della mente” (Bateson) che enfatizza interventi green, progettazioni partecipate, co-creazione, progetti sociali inclusivi e nuove pratiche culturali.

Un approccio multilivello alla divulgazione di idee e visioni accomunate dalla filosofia dell’eco-centrismo, necessaria per ripensare lo sviluppo urbano contemporaneo di Roma.

Tra le mostre a Roma di più ampio interesse che stanno per sbarcare nella Capitale, “Riscatti di Città” è un’esperienza di assoluto valore che non vi pentirete di fare.

Riscatti di Città: il progetto

Attraverso 2 grandi mappature, nelle quali sono stati inseriti oltre 400 punti tra luoghi dismessi e rigenerati e circa 300 centri di nuova produzione culturale a Roma, Riscatti di Città ha come obiettivo quello di proporre alternative alle attuali situazioni di abbandono o di necessità.

E vuole farlo presentando visioni, idee, progetti e iniziative che restituiscono valore al territorio.

Infografiche e Dataviz rappresentano, in questa ricerca, degli strumenti fondamentali per restituire al pubblico i risultati della ricerca in maniera leggibile e interattiva. 

Il percorso

Durante la rassegna verrà lanciata la piattaforma di crowd-mapping http://www.riscattidicittà.firstlife.org, esposta anche nella sezione iniziale della mostra, co-creata con il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Torino – UniTo attraverso il social network civico FirstLife.

La mappa, affiancata da una bacheca con funzionalità social, riporterà i luoghi della rigenerazione mappati da TWM Factory e potrà essere continuamente aggiornata dal contributo attivo delle cittadine e dei cittadini, delle istituzioni e dei privati.

Sono presenti 15 progetti di architettura e spazio pubblico nature-based che instaurano una relazione positiva e aperta con l’ambiente e 4 progetti di mobilità.

Troverete inoltre le fotografie di Luoghi Dismessi Project alias Maritza Bianchini, le installazioni video-art di Cromoformio e le installazioni oniriche di Stefano Canziani

Un’installazione green, realizzata in collaborazione con OZ – Officine Zero grazie al supporto del Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale, porta la natura nel cuore di Palazzo Merulana.

MIMS – Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili, Regione Lazio, Roma Capitale, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi Roma Tre, Rufa – Rome University of Fine Arts, Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, In/Arch. 


INFO MOSTRA

– Titolo:
Riscatti di Città – Transizioni urbane a Roma

– A cura di:
Nicola Brucoli, Carlo Settimio Battisti e Andrea Fulgenzi

– Dove:
Palazzo Merulana
Via Merulana 121

– Opening:
Giovedì 14 aprile 2022 dalle ore 17 alle 21

-Durata:
Dal 15 aprile al 29 maggio 2022

– Orario visita:
Da mercoledì a domenica dalle 12 alle 20

– Biglietti:
Info e prenotazioni A QUESTO LINK

– Info:
Tel: 06-62288768
Web: http://www.palazzomerulana.it

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: