Cultura food

Arriva Pastalive, la prima pasta di grano duro senza aratura

Arriva Pastalive, la prima pasta di grano duro coltivata senza aratura

pasta-nnammuri-cibo-food
Nnammuri

Nasce Pastalive, il primo progetto di pasta da grano duro italiano coltivato senza aratura, creato per sensibilizzare l’opinione pubblica sul delicato argomento della conservazione del suolo agrario.

Le basi di questo progetto sono state gettate nel 2019 e oggi, post pandemia, sono tante le novità in cantiere.

“Il suolo agrario sta morendo. Siamo chiamati alla sua conservazione”

L’Italia è la prima produttrice di pasta al mondo” dichiara Lino Falcone, biologo “granocultore”, esponente dell’Associazione Ambientale Terra Cibo e Cultura.

Ad oggi importa la metà circa del fabbisogno di grano ma se non provvede a tutelare il suolo tra 30/40 anni sarà costretta ad importare il 100% del suo fabbisogno“.

Il suolo agrario sta morendo, siamo chiamati alla sua conservazione iniziando da oggi, con un percorso che potrebbe portare risultati validi tra 20/30 anni“.

Una pasta “buona, sana e bella”

Pastalive valorizza il grano duro italiano prodotto in modo naturale nel rispetto della fertilità e biodiversità del suolo per garantire al consumatore finale un prodotto sano, etico e di qualità.

Una pasta “buona, sana e bella” che racchiude in sé l’idea di un nuovo approccio alla Terra.

Gli 11 formati di Pastalive nascono dalla storia e dalla tradizione regionale italiana:

  • le Balzaiole, le Picelle e i Torcielli dalla Toscana
  • le Siligine dal Lazio
  • le Mole e le Mulinelle dal Molise
  • le Angele dalla Puglia
  • i Cuoppi dalla Campania
  • le Schianatelle dalla Basilicata
  • gli Nnammuri dalla Sicilia
  • le Sirine dalla Calabria

Il costo è di 5 euro per mezzo chilo di pasta.

Molasalsa, la farina degli dei

Molasalsa è una farina studiata appositamente per la pizza e per il pane.

Come tutta la linea Pastalive e Farinalive, anche Molasalsa è prodotta con grani coltivati in modo naturale senza aratura, nel massimo rispetto del suolo, della sua fertilità e biodiversità.

Molasalsa era macinata a mano dalle Vestali, sacerdotesse del culto di Vesta, la dea del focolare domestico.

La farina prodotta era talmente preziosa da essere considerata la “Farina degli Dei”.

Come allora, Molasalsa è sapientemente preparata da mani esperte che realizzano una farina bilanciata in fibre, ricca di profumi e sapori.

E che dona a pizza e pane fragranza e leggerezza ed al nostro organismo bellezza e benessere.

I punti vendita di Pastalive a Roma

  • Bibenda Hilton Rome Cavalieri: via Alberto Cadlolo, Roma
  • Bongirolami Bio: banco bio mercato S. Lorenzo, largo Osci, Roma
  • Bongirolami Bio: banco bio mercato Trionfale, via Andrea Doria, Roma
  • Salumeria Volpetti: via Marmorata 47, Roma
  • Enoteca Bortone: via Monserrato 4, Roma
  • Enoteca Tibibbo: via Poggio Ameno 52, Roma
  • Salotto Caronte: via Machiavelli 23, Roma
  • Antica bottega dei sapori Ruggeri: via della Pace 29, Roma
  • Enoteca Serafino: viale Giorgia di Leontini 265, Roma
  • Alimentari Sapori di Parma: via Fontebuono, Roma
  • Enoteca La Calavera: via Carlo Mezzacapo 25, Roma

Informazioni

  • Pastalive
  • Via Lucio Lepidio 6
  • Tel: +39 334-9684010
  • Email: info@pastalive.it
  • www.pastalive.it

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: