Cultura danza Teatro

Teatri di Vetro, 8 giorni di incontri per la 15esima edizione

Teatri di Vetro, 8 giorni di incontri per la 15esima edizione del festival

8 giorni di incontri, performance, spettacoli, congegni scenici e studi per la 15esima edizione di Teatri di Vetro, il festival che mette in scena il meglio delle arti sceniche contemporanee.

Teatri di Vetro 2021 si terrà dall’11 al 19 dicembre al Teatro India e al Teatro del Lido di Ostia, avrà come titolo “Oscillazioni” e sarà uno dei grandi eventi a Roma dei prossimi giorni.

ragazza-danza-stabilimento-ostia
Lucia Guarino (foto: Olimpia Perucci)

“Un’immersione all’interno della complessità”

Anno dopo anno ho invitato gli artisti – e gli spettatori – a interrogare instancabilmente i processi di creazione, le necessità interne che la scena svela e nasconde” racconta Roberta Nicolai, direttrice del festival.

Dialoghi, sessioni di prove, confronti, elaborazioni di testi e tanto altro per tener vivo il cuore, il centro. Per riconoscere la radice comune della pratica della scena e del pensiero che la pensa. Un’immersione all’interno della complessità. Della scena e del nostro tempo“.

Anno dopo anno la complessità è stata abitata. Si è sollevata dalla pagina, dallo schema progettuale“.

Questa 15esima edizione mostra gli spettacoli compiuti di cui il festival ha seguito i processi, le molteplici collaborazioni e co-creazioni – quasi un fil rouge di questa edizione – con cui l’individualità artistica si apre all’esterno da sé, si confronta con altri artisti e differenti contesti.

Una mappatura complessa di varie forme di visualità da cui emerge l’eterogeneità dei percorsi visivi e il costante mutamento delle cornici. 

Gli eventi Roma di dicembre 2021 si arricchiscono dunque di questo nuovo appuntamento, un viaggio tra le arti che per 8 giorni vi terrà compagnia in 2 degli spazi culturali più importanti della Capitale.

Le 4 sezioni del festival

Teatri di Vetro 2021 si articola in 4 sezioni: Trasmissioni, Composizioni, Elettrosuoni, Oscillazioni. Con in più la nuova sezione C.ENTRO.

Ognuna di queste parti attiva pratiche specifiche implicando aspetti metodologici, artistici, tematici, relazionali e interconnettendoli tra di loro.

Ma la meta resta Oscillazioni, la tappa finale che espone i processi in articolazioni plurali.

È nelle pratiche di confronto tra curatela e artisti, nella possibilità data all’inatteso e nella condivisione di una condizione non statica ma oscillante di chi fa e di chi guarda che si creano le condizioni per accogliere la sfida della ricerca e mettere artisti e spettatori a contatto con quella vibrazione di vita che è la scena.

Mettete quindi Teatri di Vetro tra i prossimi eventi a Roma da non lasciarsi sfuggire.

I protagonisti del festival

  • Alessandra Cristiani
  • Opera Bianco
  • Bartolini/Baronio
  • Lucia Guarino
  • Garbuggino/Ventriglia/Scarpellini
  • Paola Bianchi
  • Compagnia Teatro Akropolis
  • Fabritia D’Intino
  • Giuseppe Vincent Giampino
  • Riccardo Guratti
  • Sara Baldassarre
  • Arianna Di Stefano
  • Maria Irene Minelli
  • Cignoli/Insana
  • Serena Dibiase
  • Alessia Damiani
  • ADA Collettivo informale

I luoghi di TDV21

  • TEATRO INDIA
  • Lungotevere Vittorio Gassman 1
  • TEATRO DEL LIDO
  • Via delle Sirene 22 – Lido di Ostia

Informazioni

OSCILLAZIONI, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 –2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Prenotazioni al 339.2824889 oppure scrivendo a promozione@triangoloscalenoteatro.it.

Sito: www.teatridivetro.it.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: