Cultura Musica

Torna Manifesto, elettronica e sperimentazione al Monk

Torna Manifesto, il festival di elettronica e sperimentazione al Monk

2 giorni di incontri tra linguaggi artistici diversi e multiformi, di dialogo tra visioni sonore del passato e del contemporaneo

Il 26 e 27 novembre al Monk Roma torna Manifesto, il festival dedicato all’elettronica, alla sperimentazione e alle arti visive.

2 serate imperdibili che vedranno protagonisti alcuni degli artisti più interessanti in circolazione e più rappresentativi della scena elettronica italiana.

Per i concerti a Roma di cui non dovreste proprio fare a meno, Parallel vi suggerisce dunque di non lasciarvi sfuggire quelli di Manifesto 2021, evento prodotto da Monk Roma e Visioni Parallele assieme al contributo dei fondi SIE, i fondi strutturali e di investimento europei per lo sviluppo.

ragazza-cuffia-unghie-lunghe-guanti-latex
Nava

In connessione tra presente e futuro

Dopo lo stop forzato causato dalla pandemia, Manifesto fa il suo atteso ritorno nella Capitale in una forma più ridotta rispetto alle precedenti edizioni ma ugualmente capace di dare voce a progetti che portano alla luce un mondo sonoro sfaccettato e originale.

Abbattendo barriere geografiche e di genere, il festival spazia come sempre tra proposte eterogenee legate dal suono elettronico, connettendo presente e futuro, radici e prospettive.

Il programma degli eventi

Venerdì 26 novembre arrivano a Roma:

  • Ignes fatui“, il progetto audiovisivo di Alessandro Adriani assieme a Imaginaria
  • Nava, che presenta il suo ultimo lavoro discografico “Bloom
  • Jolly Mare con il suo dj

Sabato 27 novembre ci saranno invece:

  • Go Dugong
  • Whitemary
  • Il dj set di Populous

Tra i prossimi concerti a Roma vi consigliamo quindi di non perdere quelli di Manifesto 2021, un appuntamento che si configura come uno dei più interessanti eventi dei prossimi giorni.

Informazioni

Manifesto 2021 – festival dedicato all’elettronica, alla sperimentazione e alle arti visive si terrà venerdì 26 e sabato 27 novembre al Monk Roma (Via Giuseppe Mirri 35, zona Portonaccio).

  • Apertura porte: ore 22
  • Biglietti (disponibili su dice.fm): 15 euro

Artwork: Chiara Tomati. Presentato da Ausgang Srl.

Per partecipare all’evento è necessario essere in possesso del Green Pass (Certificazione verde COVID-19 – EU digital COVID) oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48h precedenti.

Mascherina obbligatoria. Il distanziamento non è richiesto.

Maggiori informazioni potete trovarle su sito www.manifestofest.com.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: