Arte Cultura Mostre

Katy Castellucci, la Scuola romana rivive a Villa Torlonia

Katy Castellucci e la Scuola romana rivivono a Villa Torlonia

Attraverso l’esposizione di circa cento opere, tra dipinti, gouaches e disegni, la mostra presenta l’intero percorso creativo dell’artista che fu tra gli interpreti più sensibili della Scuola romana

Il Casino dei Principi a Villa Torlonia ospita fino al 10 ottobre 2021 la mostra “Katy Castellucci. La Scuola romana e oltre” che presenta l’intero percorso creativo dell’artista Katy Castellucci (1905-1985), figura di rilievo nel panorama artistico della prima metà del ‘900 e tra gli interpreti più sensibili nell’ambito della Scuola romana

uomo-donna-seno-labbra
Amanti (Erotica), 1943-45 c., olio su cartone, cm. 25×36

La mostra

Attraverso l’esposizione di circa 60 dipinti, 10 gouaches e 30 disegni è rievocato l’ambiente artistico nel quale la pittrice si mosse e operò.

Presenti in mostra tutti i temi frequenti nel lavoro dell’artista, dai ritratti ai paesaggi, dagli autoritratti alle nature morte, dai nudi femminili alle composizioni astratte.

Tra le opere più significative vanno ricordate Autoritratto alla finestra del 1935, Ritratto di Giacomino del ’37, Nudo con panno a fiori del ’43, Le sorelle del ’45 e dopo la guerra, nella fase neocubista, Autoritratto con il compasso e Cupole a Roma del ’53.

Un nucleo di opere ricostruisce inoltre l’ambiente familiare e il sodalizio con gli amici artisti, come i ritratti che le fecero Ziveri e Mafai; il delizioso dipinto La famiglia Castellucci (1934) e Katy con il bassotto (1937), entrambi di Ziveri; il ritratto che Katy fece a Titina Maselli (1942) e altri.

La mostra è accompagnata da un catalogo con interventi di: Sandro Pagliero, Fabio Benzi, Claudia Terenzi, Duccio Trombadori.

L’esposizione, promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dal nipote dell’artista Alessandro Pagliero, è a cura di Claudia Terenzi e Fabio Benzi. Organizzazione Zètema Progetto Cultura

INFO MOSTRA

– Titolo:
Katy Castellucci. La Scuola romana e oltre

– A cura di:
Claudia Terenzi e Fabio Benzi in collaborazione con Alessandro Pagliero e Magda Roveri

– Dove:
Musei di Villa Torlonia – Casino dei Principi
Via Nomentana 70

– Durata:
Fino al 10 ottobre 2021

– Orario visita:
Da martedì a domenica in orario 9-19

– Biglietti:
Consigliato il preacquisto online: museivillatorlonia.it oppure museiincomuneroma.it.
L’acquisto online è obbligatorio per l’accesso di sabato, domenica e festivi entro il giorno prima. Per gli altri giorni è fortemente consigliato.

– Info:
060608 (tutti i giorni ore 9-19)

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: