Cultura Letteratura

Premio letterario Città di Castello, ecco la 15esima edizione

Premio letterario “Città di Castello”, via alla 15esima edizione

Il Premio Letterario “Città di Castello” è una manifestazione annuale riservata agli scrittori di ogni fascia d’età, che si pone l’obiettivo di promuovere e incentivare la passione per la scrittura e per la lettura fra i cittadini di ogni estrazione sociale e culturale.

Fin dalla prima edizione nel 2007, il Premio Letterario “Città di Castello” ha posato le proprie basi su una giuria altamente qualificata e professionale da sempre presieduta da Alessandro Quasimodo, critico letterario, attore e regista teatrale.

Il Premio è riservato a opere inedite, che dovranno essere tali sia al momento dell’iscrizione (entro e non oltre il 30 giugno 2021) che al momento della premiazione finale (il 30 ottobre 2021), ed è suddiviso in 3 sezioni:

  • Narrativa
  • Poesia
  • Saggistica

Oltre a queste, il Premio prevede 2 sezioni speciali:

  • Mondi e Culture sulle sponde del Mediterraneo”, a favore della conoscenza e dell’interazione tra la cultura italiana e la cultura araba
  • Riprendiamoci il futuro”, dedicata agli studenti degli Istituti Superiori
libri-castello-book-castle

Le fasi del Premio

La giuria tecnica nominata e coordinata dall’Associazione Culturale Tracciati Virtuali, d’intesa con il Presidente della Giuria, selezionerà tra tutti i lavori pervenuti 20 opere per ognuna delle 3 sezioni principali.

Di queste soltanto 10, a giudizio insindacabile della stessa Giuria, saranno ammesse alla fase finale.

I volumi premiati verranno pubblicati e commercializzati con il marchio della casa editrice LuoghInteriori

Antonio Vella, ideatore del Premio

Antonio Vella fonda nel 1991 insieme al padre Bruno la casa editrice Edimond, che nel volgere di pochi anni diventa la più importante realtà editoriale in Umbria e il cui catalogo viene apprezzato in tutta Italia.

Nel 2007, parallelamente all’attività editoriale, Antonio Vella dà vita al Premio Letterario “Città di Castello”, del quale è tuttora infaticabile promotore e che nel 2021 vede svolgersi la XV edizione.

Nel 2013 Vella pone le basi per la nuova casa editrice LuoghInteriori, che in otto anni di attività ha strutturato un catalogo di oltre 250 pubblicazioni.

Insieme all’Ambasciatore Claudio Pacifico, presidente della casa editrice, sono stati avviati importanti progetti e coedizioni con storiche Istituzioni culturali del nostro Paese.

Il bando

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: