Cultura Fotografia

Lockdown Italia, le foto della pandemia ai Musei Capitolini

Lockdown Italia, le foto della pandemia vista dall’estero ai Musei Capitolini

Allestita presso le Sale terrene del Palazzo dei Conservatori, la mostra fotografica “LOCKDOWN ITALIA visto dalla Stampa Estera” è un tributo al nostro Paese così duramente colpito dal Covid-19, a cura dell’Associazione della Stampa Estera in Italia.

Lockdown Italia” rappresenta un viaggio per immagini che cattura non solo la situazione drammatica negli ospedali e nelle zone rosse, ma anche la sua resilienza, le città deserte, la solidarietà, la vita sui balconi e la lenta ripresa verso quella che è diventata la nuova normalità.

bambina-monopattino-piazza-navona-sampietrini
Esma Cakir / Agenzia DHA Roma, 18 aprile 2020. In una Piazza Navona deserta, con l’erba che cresce tra i sampietrini, una bambina corre in monopattino dopo la decisione del governo di permettere brevi uscite per fare esercizio fisico.

“Contributo prezioso alla memoria di una tragedia”

La mostra promossa dall’Associazione della Stampa Estera in Italia, e che Roma Capitale affianca e sostiene, propone un percorso fotografico dal forte impatto emotivo relativo ai mesi del lockdown” ricorda la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

I fotografi protagonisti di questa esposizione sono stati al tempo stesso corrispondenti delle diverse testate internazionali, ma anche cittadini che hanno compreso e condiviso con gli italiani i sentimenti di dolore e angoscia e la difficoltà che si stava vivendo“.

Le foto, oltre a documentare una pagina della nostra storia attraverso l’immediata forza comunicativa delle immagini, saranno un contributo prezioso per custodire la memoria di una tragedia che ha sconvolto la nostra esistenza”.

“Con coraggio e lucidità i fotografi della stampa estera hanno documentato il versante italiano di una tragedia globale”, continua la Sovrintendente Capitolina Maria Vittoria Marini Clarelli.

È giusto che queste immagini già divenute storiche siano esposte ai Musei Capitolini”.

ragazza-salta-su-pietre-mascherina
Pablo Esparza/Heraldo de México Pompei, 19 agosto 2020. Una giovane ragazza con mascherina salta sulle antiche pietre romane di Pompei dopo la riapertura ai siti turistici.

“Un omaggio all’esempio che ha dato il Paese”

A marzo l’Italia è balzata in cima alle aperture dei telegiornali e sulle prime pagine dei media internazionali”, ricorda Trisha Thomas, la Presidente dell’Associazione della Stampa Estera in Italia.

“Noi corrispondenti della Stampa Estera abbiamo raccontato come gli italiani hanno affrontato questa crisi senza precedenti con coraggio, disciplina e solidarietà. Queste immagini testimoniano e rendono omaggio a un Paese che con i suoi sforzi ha dato l’esempio al resto del mondo“.

La mostra

Grazie agli scatti dei 30 fotografi in mostra, provenienti da 10 paesi diversi – compresi alcuni corrispondenti italiani delle tre principali agenzie rappresentate nella Stampa Estera, Reuters, AP e AFP – il visitatore può tornare al periodo compreso tra marzo e giugno per rivivere gli istanti fondamentali che hanno accompagnato il lockdown: dalle prime drammatiche chiusure, al crescente stato di sofferenza del Paese; dalla resistenza composta dell’intera comunità, alla lenta ripresa delle attività.

La mostra si snoda lungo un percorso espositivo di più di 70 foto che si propone come un itinerario temporale ed emotivo attraverso le diverse fasi della pandemia.

Un viaggio fotografico dedito alla documentazione storica e che, al contempo, vuole rendere omaggio al coraggio e alla resilienza dimostrata dagli italiani nei giorni più difficili della pandemia, nonché ai professionisti del mondo dell’informazione che sono andati in prima linea per documentarla, anche a proprio rischio e pericolo.

L’esposizione, in programma fino a domenica 1 novembre 2020, ha il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

È promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata dall’Associazione della Stampa Estera in Italia. 

Servizi museali Zètema Progetto Cultura.

papa-pope-san-pietro-saint-peter
Pablo Esparza/Heraldo de México Città del Vaticano, 27 marzo 2020. Papa Francesco cammina sotto la pioggia per impartire la benedizione Urbi et Orbi in una piazza San Pietro inaccessibile e vuota.

INFO MOSTRA

– Titolo:
LOCKDOWN ITALIA visto dalla Stampa Estera

– A cura di:
Zètema Progetto Cultura

– Dove:
Musei Capitolini – Palazzo dei Conservatori – Sale piano terra
Piazza del Campidoglio 1

– Durata:
Fino all’1 novembre 2020

– Orario visita:
Tutti i giorni ore 9.30 – 19.30

– Biglietti:
L’accesso alla Mostra sarà consentito ai detentori del biglietto di ingresso ai Musei Capitolini e  ai possessori della MIC card, secondo la corrente tariffazione

– Per entrare al museo:

  • Attesa del proprio turno a distanza di sicurezza (almeno 1 mt)
  • Misurazione temperatura con termoscanner (non è possibile accedere con temperatura uguale o superiore a 37.5)
  • Esibire il biglietto digitale o la stampa cartacea del print@Home senza passare dalla biglietteria

– Nel museo:

  • Obbligatorio l’uso della mascherina
  • Vietati gli assembramenti
  • Distanza di sicurezza (almeno 1 mt), ad eccezione delle famiglie
  • Disponibile il gel per mani/guanti
  • Ingresso ai wc contingentato
  • Si prega di seguire la segnaletica

– Info:
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9- 19)

L’accesso alla Mostra sarà consentito ai detentori del biglietto di ingresso ai Musei Capitolini e  ai possessori della MIC card, secondo la corrente tariffazione.

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: