Letteratura libri

Libri, Ivvi Editore lancia il progetto “Le nostre quarantene”

“Le nostre quarantene”, il primo libro collettivo di Ivvi Editore

Nasce Ivvi Editore, una nuova realtà editoriale che avrebbe voluto iniziare la sua attività in un momento sereno e luminoso come di solito è la primavera. Ma che si è ritrovata a fronteggiare uno stato di crisi mondiale dovuto all’espandersi del Coronavirus Covid-19 che però non ha scoraggiato Nicola Pesce e il suo staff.

Che infatti si inventa l’iniziativa “Le nostre quarantene“, un libro che vuole essere scritto da centinaia di persone che hanno vissuto in Italia l’isolamento.

Le nostre quarantene” offre a tutti gli autori esordienti la possibilità di pubblicare gratuitamente il proprio libro e vederlo distribuito in tutte le librerie d’Italia e sui principali portali web.

scrivi-come-hai-vissuto-la-tua-quarantena-libro-book

“Il primo libro che pubblicheremo lo vogliamo scrivere insieme a tutti voi”

Vorremmo che ognuno di voi scrivesse un testo, oppure una poesia, oppure fare un disegno, un fumetto o una foto” spiegano i ragazzi di Ivvi. Per descrivere esattamente come state vivendo questi giorni, come avete vissuto l’avanzare del contagio e le allarmanti notizie, come vi muovete nella vostra casa, come cambiano le interazioni con le persone con cui vivete quando siete costretti a non uscire, come cucinate, come impazzite o meglio ancora come trovate la calma interiore“.

Che voi scriviate bene o male, o sappiate disegnate bene o male, a Ivvi Editore interessa soprattutto il contenuto umano di quello che andrete a scrivere.

Ci sarà ovviamente una selezione dei lavori proposti ma non in base alla qualità, bensì al contenuto, a quello che comunica. A quanto mostra la realtà della quarantena e di queste settimane drammatiche.

Le nostre quarantene“: modalità di partecipazione

La partecipazione al progetto “Le nostre quarantene” è ovviamente gratuita. qui di seguito i parametri da seguire:

  • se si tratta di un testo, può essere narrativa o poesia. Se è narrativa, deve avere tra le 200 e le 500 parole. Se è una poesia, da 3 a 30 versi. Bisogna inviarlo in formato Microsoft Word, o pdf, o .pages, o .txt, o .tfr
  • se si tratta di una illustrazione o di una foto, inviarla in bianco e nero (scala di grigi). Non mandare file che pesano più di 5 mega. Va bene in .jpg, .pdf, .tiff o .png
  • se si tratta di un fumetto (o vignette), sia massimo di 2 pagine. Non mandare file che pesano più di 8 mega in tutto. Va bene in .jpg, .pdf, .tiff o .png
  • Inviare una email a info@ivvi.it con il lavoro allegato oltre a nome, cognome, data e luogo di nascita, città di residenza, provincia di residenza, numero di telefono
  • Inserire nella mail la seguente dicitura: “Autorizzo IVVI Editore (e la società Solone srl di cui fa parte) a pubblicare gratuitamente il mio testo, immagine, foto o fumetto. L’Editore dovrà citare il mio nome e cognome e indicarmi come autore all’interno del volume”
  • Gli elaborati vanno inviati entro e non oltre il 15 aprile 2020.

Il libro sarà disponibile online entro il 30 aprile 2020 e fisicamente in tutte le librerie d’Italia e sui principali portali web appena la fine della quarantena lo consentirà. Maggiori info su ivvi.it.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: