Letteratura libri

#Libri: Francesco Scarrone, “Di lama e d’ocarina”

Caro lettore della quarta di copertina, questa è la straordinaria storia di Diego Alvaro de Marenquio Manasero y Gregorio e di come partì alla ricerca dei 3 elementi che l’avrebbero reso il più gran tanguero della Pampa.

Eroe donchisciottesco in un mondo di passioni, Diego Alvaro etc. etc. suonerà al ritmo di amori, gelosie, perdite e abbandoni, mentre al suo tango si intrecceranno le voci di altri suonatori e ballerini, di amanti e poeti, streghe e diavoli.
Prima di copertina Francesco Scarrone scrive per il cinema e per il teatro. Ha sceneggiato “The Repairman” (2013, regia di Paiolo Mitton), “78 Va piano ma Vinci” (regia di Alice Filippi, candidato ai David di Donatello 2018) e “Fuori Onda” (2018, regia di Nicoletta Polledro). Ha scritto inoltre numerose opere teatrali, tra cui “Ecuba o il banchetto dei morti” per Franca Nuti e “Alice nel paese delle meraviglie” per il Teatro Stabile di Torino. La Rogas ha pubblicato il suo romanzo “Dublino 90” e, ora, questa riedizione aggiornata di “Di lama e d’ocarina” arricchita di 8 brani inediti.


SCHEDA DEL LIBRO

Francesco Scarrone, “Di lama e d’ocarina – Storie di tango
Edizioni: Rogas
Pagine: 108
Euro: 12,70
Codice EAN: 9788899700355

(© The Parallel Vision  ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: