Arte

“Less is more”, la pixel art di Krayon da Contemporary Cluster

Electrovinyl, in collaborazione con Contemporary Cluster, introduce al pubblico Krayon e la pixel art. Ispirato dai pattern e dalle texture, l’artista si diverte a creare contrasti e a “digitalizzare” elementi naturali. Sfruttando la sua pixel art, infatti, dà vita a illusioni ottiche in uno stile unico che solo in pochi riescono a plasmare. Le sue tele per essere comprese dallo spettatore devono essere osservate da una giusta distanza: viste da vicino sembrano degli astratti, man mano che ci si allontana si percepisce il soggetto nella sua interezza.

La sensazione che accomuna e che si percepisce in tutta la produzione artistica di Krayon è che spesso le cose si comprendono meglio se viste da lontano. Prendendo le distanze, sia nella vita che nella sua arte, l’artista evidenzia che “Less is more“. Da qui il titolo della personale che propone un dialogo tra le opere e i preziosi oggetti di design presenti nei locali di Palazzo Cavallerini, in un percorso espositivo negli ambienti cave, hall e mezzanine in fusione con Electrovinyl Corner.
28687086384_a085d431bb_oAd aprire l’evento anche la presentazione di “As Brilliant As the Sun” (Vanilla Edizioni) di Camilla Boemio. Il volume rappresenta la ricostruzione di un viaggio nelle pratiche artistiche della California e intorno la città di Roma creando un legame tra 2 luoghi d’arte accomunati da analogie e contraddizioni, curato da Camilla per il progetto di AAC Platform. Alcuni degli artisti coinvolti sono Catherine Opie, Salvatore Arancio, Stefano Canto, Fabio Lattanzi Antinori, Ludovica Gioscia, William E.Jones, Todd Gray, Ra di Martino, Stephanie Syjuco, Jebila Okongwu, Tam Van Tram, Ismael De Anda III e Nicole Eisenman.


INFO MOSTRA

– Titolo:
LESS IS MORE [ArtShow] – ElectroVinyl Hallmark pre. Krayon

– A cura di:
Dario Pellegrino e Giacomo Guidi

– Dove:
Contemporary Cluster
Via dei Barbieri 7

– Durata:
Fino al 29 febbraio

– Orario visita:
Lunedì-mercoledì dalle 10 alle 20, giovedì-sabato dalle 10 a mezzanotte. Chiusa la domenica

– Biglietti:
Ingresso libero

– Info:
electrovinylmusic@gmail.com

(© The Parallel Vision  ­_ Redazione)

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...