Arte

Gli archetipi di Sciannella in mostra ai Mercati di Traiano

È dedicata a Giancarlo Sciannella, scultore in terracotta e fra le massime espressioni della scultura contemporanea italiana, in particolare legata alla materia di terra, la mostra “Giancarlo Sciannella. Scultore di Archetipi”, ospitata ai Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali da sabato 16 novembre 2019 a domenica 16 febbraio 2020.

L’esposizione, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il patrocinio del Comune della Città di Castelli e con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, è a cura di Simone Battiato. L’ingresso è gratuito per i possessori della MIC.

Foresta

Foresta, 1993 – ceramica e ferro cad. h. 135 cm

La mostra, articolata lungo la Via Biberatica, documenta la produzione dell’artista dal 1980 al 2013 attraverso 12 opere scelte per aver più significativamente espresso il rapporto tra la scultura e lo spazio. Il progetto espositivo e le modalità di allestimento sono stati pensati proprio in funzione degli ambienti in cui le opere sono collocate e con i quali esse si misurano, creando un percorso di forte suggestione.

Come scrive il curatore Battiato: “È un dialogo interrogativo interiore, intimo e personale, quello intrapreso da Sciannella con la materia primaria e arcaica, che il fuoco concretizza, investendola e trasformandola in scrittura, attraverso un racconto che conserva sacralmente gli echi della tradizione ceramica paesana” di Castelli d’Abruzzo, luogo d’origine dell’artista, famoso per le sue ceramiche.

Sciannella rinnova questa tradizione attraverso il costante confronto con le varie tendenze dell’arte contemporanea rivolte alla materia terra, rappresentate in Italia da Martini, Fontana, Melotti e Leoncillo, e, in tempi più recenti, da Valentini, Spagnulo e Mainolfi.

In relazione ai temi suggestivi e stimolanti per la valorizzazione della forma artistica e per lo stretto legame con il passato, la mostra è completata da attività didattiche e divulgative in collaborazione con licei artistici romani, associazioni e altre istituzioni culturali del territorio. L’evento è inoltre corredato da una monografia sull’artista pubblicata da Silvana Editoriale, contenente saggi del curatore Simone Battiato, di Giulia D’Ignazio e di Lorenzo Fiorucci.


INFO MOSTRA

– Titolo:
Giancarlo Sciannella. Scultore di Archetipi

– A cura di:
Simone Battiato

– Dove:
Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Via Quattro Novembre 94

– Durata:
Dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020

– Orario visita:
Tutti i giorni 9.30 – 19.30

– Biglietti:
Intero 11,50 euro
Ridotto 9,50 euro

Per i cittadini residenti nel Comune di Roma
Intero 9,50 euro
Ridotto 7,50 euro

Ingresso gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente. Per i possessori della MIC CARD l’ingresso al museo e alla mostra è gratuito.

(© The Parallel Vision  ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...