food

Apre Achilli Caffè, dalla colazione alla cena a Via Settembrini

La famiglia Achilli allarga il suo “raggio d’azione” sulla Capitale e, dopo la storica enoteca Achilli al Parlamento di Via dei Prefetti 15, arriva anche a Prati con Achilli Caffè, il nuovo locale sorto dalle ceneri di Giolitti a Via Luigi Settembrini 21. Negli spazi completamente rinnovati a 2 passi da Piazza Mazzini, Achilli Caffè vi offre un’esperienza enogastronomica completa dal mattino fino a notte fonda con grande pasticceria, cocktail, caffetteria, piatti speciali e ottime etichette di vini.

Finita l’avventura al D.O.M Hotel di Via Giulia, Achilli rilancia forte in un luogo che è sempre stato il sogno segreto di Franco Achilli, il mitico fondatore di Achilli al Parlamento alla fine degli anni ’60. Oggi il nipote Alessio Tagliaferri, figlio di Cinzia Achilli e Daniele Tagliaferri, ha coronato la visione del nonno diventando il manager di un locale dall’anima multiforme che vi accoglie tutti i giorni della settimana dalle 7 di mattina alle 2 di notte.

La cucina e la pasticceria di Achilli Caffè sono affidate a Cristiano Catapano, giovane chef trentenne di Valmontone ma con una grande esperienza alle spalle, che con un mix di equilibrio e gusto vi farà provare cibi fantasiosi dalla grande preparazione tecnica: “Quando lavoro in un posto” racconta Cristianoseguo sempre sia la cucina sia la pasticceria. Ho le mie idee ma fondamentale è una buona materia prima, tengo tanto al salato quanto al dolce e in entrambi prima del gusto e della vista deve esserci un grande equilibrio perché ogni piatto è unico. Le materie prime di qualità sono l’unica base per la creazione dei menù salati e dolci, creano da sole un grande gusto, al resto ci pensa la fantasia. Amo giocare con un ingrediente, quando l’ho tra le mani, per assurdo, lo proporrei al cliente per 7 giorni in 7 modi diversi”.

Il cuore del Caffè è la pasticceria e da Achilli troverete colazioni classiche italiane o internazionali con grande spazio per i lieviti e una ricchissima selezione di caffè arabici, americani e sudamericani oltre a tè e infusi di grande pregio (Earl Grey Imperiale nero e intenso o il Bancha Fiorito, il tè verde al gelsomino, il Sogno d’Amore con rosa canina e frutta).

Ricchissima anche la proposta per pranzo e cena. Tra Spaghetto di zucchine, tzatziki, frutta secca, pomodorini e olive, Saltimbocca di alici, finocchi, pinoli e uvetta, Risotto saltato con zucca, gorgonzola, guanciale, nocciole e salvia o una Lasagnetta anatra e carciofi, Achilli è adatto per qualsiasi esigenza, anche per una voglia improvvisa mentre si passeggia per Roma. Le proposte sfiziose sono infatti targate pinsa romana, in versione Fashion (burrata, salmone, avocado, pomodoro confit e insalata) o Roma mia (mozzarella, zucchine, fiori di zucca e alici).

In ultimo, la parte cocktail firmata dal bar manager Alessandro Salera che comprende una lista di drink in equilibrio tra i grandi classici e proposte creative tra cui “Sembra champagne ma non è” (base di vodka, sakè, shoshu e acido di champagne) e “Bellini rosè” (purea di lamponi e rosa canina fatta in casa con una leggera cottura a bassa temperatura sottovuoto e prosecco selezione Achilli), uniti alle tante formule-aperitivo messe a punto dallo staff.

Info e prenotazioni: 06-69455330.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...