Cultura

ArtCity 2019, da domani oltre 160 eventi in tutta la Regione

Parte la terza edizione di ArtCity, una manifestazione realizzata dal Polo Museale del Lazio che da giovedì 27 giugno fino a lunedì 16 settembre accompagnerà la vostra estate con più di 160 eventi in tutta la Regione tra arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo.

Questa edizione di ArtCity è quella del rapporto con i territori, il programma è stato costruito in sinergia con le varie amministrazioni locali e i progetti concepiti su misura per i singoli siti” spiega Edith Gabrielli, direttrice del Polo. “Vogliamo far tornare le persone nei musei più e più volte, fidelizzarle. Anche perché d’estate le persone sono più disposte a provare esperienze nuove“.
art-city-2019-banner-programma-6-98Sono 7 le linee guida di ArtCity 2019:

– Sere d’Arte (Castel Sant’Angelo, 27 giugno – 8 settembre)
– Conversazioni nella Loggia (Palazzo Venezia, 27 giugno – 16 settembre)
– Luci su Fortuna (Palestrina, 13 luglio – 1 settembre)
– Immaginario Etrusco (Cerveteri e Tarquinia, 4 luglio – 7 settembre)
– Mediterranea (Formia, Minturno e Sperlonga, 18 luglio – 24 agosto)
– Anfiteatro (Cassino, 12 luglio – 2 agosto)
– Palcoscenico (23 siti culturali del Lazio, 6 luglio – 14 settembre)

In particolare, “Sere d’Arte” a Castel Sant’Angelo è stata curata da Ernesto Assante e prevede in realtà una doppia serie di appuntamenti. “Abbiamo cercato di mettere insieme una proposta musicale che non abbia il segno di un genere. Rispetto al Vittoriano lo scorso anno, stavolta abbiamo fatto qualcosa di più e di meglio: 2 rassegne in una” spiega Assante. “Le notti di musica al Castello hanno 2 indirizzi: uno dedicato unicamente al pianoforte e un altro dedicato alla… musica. Mi spiego: ‘Pianissimo‘ vuole esaltare soprattutto il pianoforte come strumento, mentre la seconda rassegna è totalmente senza genere e offre una proposta che sfugge alle categorie, creando un insieme che altrove non c’è“.
roma-panorama-da-castel-sant-angelo-2018-98Inoltre, ArtCity 2019 nasconde un ottavo indirizzo che si intitola “Moduli Lunari“, una serie di incontri tra arte e scienza dedicati ai 50 anni dell’allunaggio (dal 5 luglio al 5 settembre) che avranno luogo in diverse città del Lazio, da Bassano Romano a Caprarola.

Il costo di ArtCity si è aggirato intorno a 1,5 milioni di euro” conclude Gabrielli. “Mi è sembrato giusto assicurare la giusta attenzione a quel patrimonio diffuso di cui tutti parliamo. Colgo l’occasione per ricordare che del Polo del Lazio fanno parte 46 istituzioni culturali. Ci sono Castel Sant’Angelo, Il Vittoriano, il Pantheon, ma ci sono anche luoghi più piccoli come la Casa di San Tommaso D’Aquino, la Cappella dell’Annunziata di Cori, la Torre di Cicerone ad Arpino che magari sono poco noti al grande pubblico ma che sono posti straordinari. Castel Sant’Angelo, da quando è gestito dal Polo Museale del Lazio, ha avuto un incremento molto significativo dal punto di vista degli incassi. Attraverso questo circuito virtuoso abbiamo la possibilità di reinvestire gli introiti nella valorizzazione del Castello, ma nello stesso tempo nella tutela e valorizzazione di tutti i siti“.

Il programma completo di ArtCity 2019 potete trovarlo su art-city.it, mentre A QUESTO LINK potete scaricare quello di Sere d’Arte – Notti di musica al Castello con tutti i concerti di Castel Sant’Angelo e l’elenco degli spettacoli dedicati ai bambini.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...