Arte

“Emissions and secretions” è la prima personale di Dubravsky da Richter

Andrej Dubravsky inaugura domani, martedì 11 giugno, la stagione estiva della galleria Richter Fine Art con “Emissions and secretionsla sua prima mostra personale in Italia. L’artista slovacco, classe ’87, attraverso i suoi dipinti sfida gli ideali di natura, sessualità, genere e potere. Tra adolescenti, figure ambigue travestite da insetti, conigli, galli, gatti e stati di metamorfosi tra cui i suoi amati bruchi, Dubravsky tratta temi a lui cari e molto attuali come il cambiamento climatico, l’agricoltura intensiva, l’industria globale, la politica.

L’artista non attira l’attenzione solo con idee provocatorie. Attraente è anche la sua pittura veloce, la sua tecnica su tela grezza. I colori vengono rapidamente iniettati nel dipinto e conferiscono all’immagine un’atmosfera speciale. D’altra parte, l’immagine non può essere successivamente ritoccata e richiede un’attenta preparazione e schizzo.
Andrej Dubravsky_courtesy the artist_09-1Emissions and secretions” rimarrà aperta fino a mercoledì 31 luglio in Vicolo del Curato 3 (zona Ponte Sant’Angelo – Via di Panico) dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19 e il sabato su appuntamento. L’ingresso è libero.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...