Arte

Per Sampaolo “L’impossibile è possibile”: l’arte del riciclo da Fondamenta

Per la prima volta a Roma arriva l’arte di Andrea Sampaolo, uno dei protagonisti del movimento di Wynwood a Miami incentrato sul riutilizzo di scarti urbani e industriali a favore di un riciclo creativo che potrete ammirare durante la mostra “L’impossibile è possibile“, inaugurata ieri da Fondamenta Gallery.

L’esposizione presenta 20 opere nate dal riuso che Andrea ha fatto di vetri, legni, plastiche e ferri sottoposti alle sue visioni creative e imprevedibili. “È un lavoro fisico, quello di Andrea” spiega la critica d’arte e curatrice Silvia Colasanto. “È un lavoro che nelle sue più sincere intenzioni nasce e ricerca pulizia e sintesi, ma che diventa – dopo l’iniziale segno – corporeo, urgente e improcrastinabile”.

L’impossibile è possibile” sottolinea un aspetto dell’arte contemporanea spesso dimenticato, ovvero quello di mettersi al servizio del quotidiano muovendo dallo scarto urbano e trovando dunque il dialogo con tutti, adattandosi a ogni contesto.

L’esposizione rimarrà aperta fino a venerdì 15 marzo da Fondamenta (Via Arnaldo Fraccaroli 1, zona Monti Tiburtini) dal lunedì al venerdì in orario 10-18.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...