food

Gallo e Boschetto in finale, mercoledì nono episodio di Cucinema

Pierluigi Gallo di Giulia Restaurant e Patrizio Boschetto di Achilli al D.o.m sono i primi 2 finalisti di Cucinema 2018, il contest per chef e mixologist ospitato pochi giorni fa per la sua ottava tappa da My Martini.

Nel primo scontro food pairing dell’anno (dove chef e barmen sono impegnati nella realizzazione di un piatto e un cocktail abbinati tra loro, basati sullo stesso film), Gallo ha prevalso con un buonissimo risotto riserva San Massimo con Caciocavallo Impiccato, mandarino e cipolla bruciata ispirato al film “Mamma ho perso l’aereo“, abbinato al cocktail di Paolo Barbini dell’Aleph Rome Hotel.

Allo stesso modo, il resident mixologist di Achilli al D.o.m Patrizio Boschetto ha presentato un cocktail favoloso e spericolato sulla traccia del film “Il mare dentro“, realizzando un drink con Vodka Grey Goose, Saint Germain, lime e soda alle ostriche. Il cocktail partecipava in abbinamento al piatto dello chef Alessio Tagliaferri, sempre di Achilli al D.o.m.

Assieme a Gallo e Boschetto, anche il resident chef di My Martini Giulio Ancaiani si è qualificato al turno successivo (nel suo caso, la semifinale) con un secondo dal nome “Tonnadò alla Rossini” composto da tonno e foie gras di rana pescatrice e tartufo nero uncinato con fondo bruno alle alghe, utilizzando prodotti di Ittica Urbano. Il piatto era ispirato al film “Il barbiere di Siviglia“.

La nona tappa di Cucinema 2018, il contest organizzato da Ciak si cucina web tv, Deacomunicazione Eventi e Born Studio 03, si terrà mercoledì 28 novembre alle 21 presso L’Apulia (Via degli Umbri 10, zona San Lorenzo) e sarà una semifinale affascinante tra i seguenti professionisti della ristorazione romana:

Chef Giulio Ancaiani (My Martini), “Ri-Salento“: baccalà cotto a bassa temperatura, ceci neri, rigaglie di pollo fritte e crumble di rucola – Abbinato al drink della barlady Valeria Pieri (Up Sunset Bar). Film di riferimento: “Benvenuti al Sud

Chef Davide Lombardi e Valerio Chiacchierini (Cento Gourmet), “SUD_ore del successo“: zuppa di mare bouillabaisse, piatto tipico del Sud della Francia – Abbinato al drink del mixologist Luca Moroni (brand ambassador Molinari Sambuca). Drink in gara: “Sud’oro“. Film di riferimento: “Il sapore del successo

Il resident chef di L’Apulia parteciperà al contest (in questo caso, non alla semifinale ma solo per il passaggio al turno successivo) con un piatto che riprende il tema del film “Mine Vaganti” di Ferran Özpetek, con ravioli di grano arso ripieni di polpo e burrata con funghi cardoncelli e terra di olive.

Lo chef, inoltre, presenterà un menu degustazione dedicato ai sapori del Sud. La cena, data la natura dell’evento, avrà un costo promozionale e sarà comprensiva dei drink in abbinamento. Tutti i clienti che degusteranno i piatti in gara potranno votare il preferito contribuendo alla qualificazione degli chef/barmen; il punteggio verrà sommato a quello ottenuto dalla Giuria presente.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...