Arte

“Vuoti di memoria”, l’arte urbana sbarca nella metro di Porta Furba

Negli ambienti della stazione Porta Furba Quadraro, all’interno della linea A della metropolitana, è stato realizzato il progetto “Vuoti di memoria” di Ugo Spagnuolo, un’operazione di arte urbana concretizzata in un murale di oltre 400 mq. La finalità è di riqualificare uno spazio comune inteso come semplice passaggio grazie a un’opera pubblica e relazionale.

Vuoti di memoria“, voluto e patrocinato dal Municipio VII di Roma, è a cura dell’Associazione Porto d’Arte e Takeawaygallery ed è la prima iniziativa di arte urbana creata con l’ausilio dei cittadini e degli abitanti del posto. Il progetto è coordinato da Jolena Ceschel e Carlotta Monteverde.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA18 personaggi significativi del quartiere sono stati immortalati in dimensioni monumentali nella quotidianità di un gesto altamente simbolico: la chiusura di alcune bottiglie che nell’opera diventano conserve-documenti da riempire attraverso la propria storia. Il dipinto è inoltre concepito per essere completato, nel tempo, da chi sul Quadraro insiste e vi è legato, persone che l’artista ha incontrato da febbraio 2018 effettuando laboratori in collaborazione con il Liceo Artistico G.C. Argan di Roma, il Liceo Artistico A. Frammartino di Monterotondo e nelle sedi più varie.

Centinaia di sagome di bottiglie sono colmate quindi dai loro ricordi, trasformando così una stazione della metropolitana in un palcoscenico rivelatore di memoria, privata o collettiva, storica o intima, ove recuperare immagini, reminiscenze, identità.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...