Musica

Si intitola “Isole invisibili” il nuovo album di Federico De Caroli

Artista a tutto tondo (compositore e scrittore), Federico De Caroli, in arte Deca, è nato a Savona nel 1964. Pianista di formazione classica, dalla metà degli anni ’80 si è accostato al suono elettronico e sperimentale ed ha seguito un suo personale percorso di ricerca e produzione, pur continuando a coltivare parallelamente ambiti più tradizionali, come ad esempio la musica per il teatro e per la televisione.

Da sempre prevalentemente indipendente, Federico De Caroli è autore di una dozzina di dischi di musica strumentale ambient ed elettronica. Nel 2017 pubblica “Isole invisibili” (Platform Music), per la prima volta un album di solo pianoforte, tornando allo strumento delle sue vocazioni originarie e proponendo atmosfere minimaliste e intimistiche. Per la promozione del disco dà vita a una serie di esibizioni dal vivo in luoghi non convenzionali come librerie e gallerie d’arte.

isole-invisibili-federico-de-caroli-2isole-invisibili-federico-de-caroli-1Per quanto notevolmente differente nel linguaggio e nella concezione dai metodi elaborati prima, “Isole invisibili” di Deca costituisce una sorta di compendio di tutti i percorsi di ricerca precedenti, strutturato in ordine progressivo di difficoltà intesa come ricchezza espressiva. Il disco si caratterizza per atmosfere introspettive e un approccio compositivo che spazia dal minimalismo al neoromanticismo, con alcuni brani spiccatamente frutto di improvvisazioni.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...