Cultura

A passeggio di notte per Roma con A-ghost city

A-ghost city [Nightwalks] è un affascinante progetto di Stalker e No Working che propone passeggiate notturne in giro per Roma, dalle 22.30 alle 7 del mattino, quest’anno giunte alla seconda edizione.

Fino al 15 agosto avrete modo di attraversare la Capitale partendo dalla stazione Termini e tornandoci alla fine di ogni viaggio esplorando rovine, nuovi spazi urbani, oasi abitate da esuli in fuga, luoghi a cui la personale capacità di ognuno di immaginare saprà dar forma.

cropped-A-ghost-city-2-hires-e1532978364636-1Partito lo scorso mercoledì 1 agosto, questo il programma di A-ghost city [Nightwalks], che fa parte dell’Estate Romana 2018:

– Lunedì 6 agosto dalle ore 19 alle 22
Secondo incontro della Scuola Serale di Urbanesimo Nomade
Sede: Noworking, Via dei Lucani 37

– Martedì 7 agosto – Ore 22.30
Partenza da Termini (piazza dei Cinquecento – ingresso stazione), percorso in metro fino alla stazione Ostiense, camminata e arrivo alla fermata di metro Garbatella (linea B), dalle ore 22.30 alle ore 7 del giorno seguente

– Giovedì 9 agosto dalle ore 19 alle 22
Terzo incontro della Scuola Serale di Urbanesimo Nomade
Sede: Noworking, Via dei Lucani 37

– Venerdì 10 agosto – Ore 22.30
Partenza da Termini (piazza dei Cinquecento – ingresso stazione), percorso in metro fino alla stazione Tiburtina (linea B), camminata e arrivo alla fermata di Quintiliani (linea B), dalle ore 22.30 alle ore 7 del giorno seguente

– Lunedì 13 agosto – dalle ore 19 alle 22
Quarto incontro della Scuola Serale di Urbanesimo Nomade
Sede: Noworking, Via dei Lucani 37

– Martedì 14 agosto – Ore 22.30
Partenza da Termini (piazza dei Cinquecento – ingresso stazione), percorso in metro fino alla stazione Libia (linea B1), camminata e arrivo alla fermata di Bologna (linea B), dalle ore 22.30 alle ore 7 del giorno seguente

7-1

Danze urbane, 31 agosto 2017 (Foto: Marco Passaro)

Il punto di ritrovo sarà alla Stazione Termini alle 22.30 sotto la statua di Papa Woitjla. L’attrezzatura consigliata ai camminatori comprende: 2 biglietti o abbonamento al trasporto pubblico ATAC, borraccia d’acqua o un bicchiere da usare ai nasoni, maglia o felpa in caso di fresco, antizanzare come Autan o simili, sacco a pelo o cuscinetto per riposare.

Le camminate di A-ghost city sono a partecipazione gratuita e senza prenotazione obbligatoria. Per quanto riguarda gli incontri della Scuola Serale di Urbanesimo Nomade (6, 9 e 13 agosto) è previsto un contributo di 7 euro per la cena comune, durante la quale si chiacchiera per costruire tutti insieme la camminata della notte seguente.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...