Fotografia

#NCNV, apre la mostra di Laura Sbarbori ispirata ai pezzi di Coez

Inaugura tra pochi giorni #NCNV, la prima mostra personale di Laura Sbarbori allestita presso Ozio (Via Gabrino Fondulo 79/81, zona Pigneto) che presenta 11 fotografie ispirate ad altrettante canzoni di Coez, precisamente quelle incluse nel suo terzo album “Niente che non va” (Carosello, Undamento) del 2015.

#NCNV nasce dall’idea di rappresentare fotograficamente i messaggi che un cantante vuole trasmettere al pubblico attraverso le sue canzoni. In questo caso Laura sceglie la musica di Coez come “esordio” per 11 scatti in bianco e nero realizzati all’interno di un un ex manicomio abbandonato.

Ho scelto questo disco perché sono stata colpita dal fatto che questo è stato il suo primo lavoro più positivo e meno arrabbiato con il mondo… Perché è vero che ‘l’odio ti strozza, il tempo che perdi infondo nessuno te lo ridà…’ (cit.). Nel disco vengono raccontate varie storie a contrasto con il titolo proprio a sottolineare il fatto che non è che va sempre tutto bene, ma che in un modo o nell’altro si prova a convivere ‘con i propri mostri’. Questo contrasto con la realtà è anche il motivo della scelta della location“.

Il vernissage di #NCNV ci sarà venerdì 22 giugno alle 19.30. La mostra rimarrà aperta fino a venerdì 27 luglio.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)
(Foto di copertina: © Laura Sbarbori)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...