Cibo

Queen Makeda, parte il crowdfunding per la nuova sede di Milano

Un pub. No anzi: un grand pub. Che non si trova in una via losca e tenebrosa di Londra o Glasgow ma all’Aventino, sponda Via di San Saba 11, a due passi dalla Piramide Cestia. Il Queen Makeda Grand Pub è uno splendido locale romano che mantiene lo spirito della public house anglosassone e in più ci mette un tocco di design, fashion e soprattutto visione imprenditoriale del tutto innovativa.

È partita infatti da pochissimo la campagna di crowdfunding inclusiva che il pub ha messo in piedi per finanziare l’apertura della nuova sede di Milano, coinvolgendo attivamente la sua numerosa comunità e soprattutto dando al pubblico la chance di far parte, in tutto e per tutto, del Queen Makeda attraverso il proprio contributo economico.

Si tratta in questo caso della prima attività italiana di ristorazione che decide di ricorrere all’Equity Crowdfunding al fine di aprire una nuova sede del suo business, il tutto tramite il portale nazionale wearestarting.it. Attraverso il versamento di una quota (minimo 200 euro) si può entrare a far parte della società divenendone socio, non solo della futura sede milanese ma anche di quella esistente qui a Roma.

Come tutte le campagne di crowdfunding, anche quella del pub romano prevede ricompense per gli investitori in base al contributo versato, come ad esempio casse di birra in regalo, degustazioni presso birrifici, tessere sconto, quote con diritto di voto e molto altro. Il giorno del vostro compleanno, inoltre, potrete bere tutta la birra che vorrete senza spendere un euro.

Cosa offre il Queen Makeda Grand Pub? Birre, innanzitutto. 40 spine artigianali, per la precisione. E un menù assolutamente internazionale che copre tutto il globo, da oriente a occidente. Si va dall’aringa affumicata al salmone marinato e una ricca offerta di fritti con gamberi, strisce di pollo panate, involtini primavera, arrosticini di totano, fish and chips. E ancora wok di tonnarelli e verdure, raviolo cinese di pesce e gamberi, tataki, truffle burger di manzo, veggie burger, hamburger di tonno, 20 metri di nastro kaiten.

Fino all’ottima carta dei dolci che propone spumone al mascarpone con cuore al caffè, zuppa inglese con crema all’arancia, pecan pie con salsa al cioccolato fondente e tantissimo altro.

Il Queen Makeda Grand Pub è aperto dal lunedì al sabato in orario 12-15 e 18-02. La domenica in orario 12-16 e 18-02. Trovate maggiori dettagli sul sito www.queenmakeda.it.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

6 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...