Arte

Riccardo Buonafede, dai b-movies alla vittoria di MArteLive 2017

Riccardo Buonafede è un pittore e fotografo di Comacchio. Ma è soprattutto un eccellente street artist che si è aggiudicato la vittoria nella recente Biennale MArteLive dello scorso dicembre al Planet Live Club.

Riccardo ha vinto nella categoria Street Art, forma espressiva dove è riuscito a far confluire la finezza del tocco del pennello e l’aggressività dello spray di strada in un’arte anticonvenzionale, personalissima e potente al tempo stesso.

18192280_10212546212280022_7463944254583882848_o-1Classe 1984, Buonafede si diploma nel 2004 all’istituto d’arte “Dosso Dossi” di Ferrara. Terminati gli studi, decide quindi di approfondire i suoi interessi per la pittura e inizia a cercare una propria linea creativa. Le influenze accumulate fin dall’adolescenza (dal punk-rock ai b-movies) conducono l’espressività dell’artista in una direzione antiaccademica che lo porteranno a concentrarsi su un’arte figurativa con colorati accenni all’eccentricità di fine anni ’60, creando la collezione “Luci e Ombre“.

Riccardo riprende poi in mano carta e penna nel 2016 e sceglie di ripartire dall’inizio, quando la sua arte ha preso vita attraverso schizzi di inchiostro sul banco di scuola. “La mia passione per la pittura è nata quando avevo 13 anni“, racconta l’autore.

artwall2-1Ero affascinato dai writers, dal profumo della vernice delle bombolette… Non ho mai realizzato murales nella mia adolescenza, forse perché avevo paura di non esserne all’altezza. Ma la street-art ha sempre fatto parte di me e del mio stile pittorico. Dopo 20 anni ho sentito la necessità di dipingere all’aria aperta e su grandi superfici. Attualmente preferisco la street-art all’ambiente galleristico, perché trovo che in questo contesto l’arte sia più genuina e che riesca a risuonare maggiormente nel cuore delle persone”.

Per me è stato gratificante partecipare alla Biennale a Roma lo scorso dicembre“, conclude Buonafede. “Ho avuto occasione di conoscere grandi artisti e ottime persone. Sono felicissimo di aver vinto questo concorso e non vedo l’ora di sapere cosa ne seguirà!“. Se volete saperne di più sul lavoro di Riccardo, potete trovare info e aggiornamenti sul suo Profilo Facebook Ufficiale.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...