Teatro

“Julie”, lo scontro tra due mondi al Teatro Agorà

Dal 2 al 4 febbraio il Teatro Agorà (Via della penitenza 33, zona Trastevere) ospiterà “Julie“, testo tratto da “La signorina Julie” di August Strindberg e portato in scena da Giorgia Palmucci (che abbiamo già intervistato qui su Parallel), Cosimo Frascella e Aurora di Gioia.

La storia, ambientata a fine ‘800 in una cittadina svedese, parla dell’incontro tra due persone provenienti da due mondi completamente opposti. Julie, figlia di un conte. E Jean, un cameriere che lavora nella tenuta del padre di Julie. Durante la festa di San Giovanni (notte di mezza estate), Julie prenderà parte alla festa della servitù e lì proverà a sedurre Jean, che intimorito si lascerà coinvolgere da questa strana e complessa figura.

Il loro avvicinamento sarà occasione di interazione tra due classi sociali diverse e, allo stesso tempo, causa del capovolgimento dei ruoli sociali che i due protagonisti si trovano, loro malgrado, a ricoprire. Tutto questo sotto gli occhi non così tanto inconsapevoli di Kristin, la cuoca del palazzo, che invece sembra essere l’unica realmente conscia dei doveri del mondo di cui fa parte.

Julie” si terrà il 2 e 3 febbraio alle 21. Domenica 4 febbraio alle 18. Il costo del biglietto è di 10 euro + 2 euro per la tessera associativa del teatro. Info e prenotazioni: 06-6874167 oppure 333-3970454.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...