Festival

Più Libri Più Liberi, oltre 1000 autori per la 16esima fiera di piccola e media editoria

Più Libri Più Liberi sta per tornare, ma stavolta non sarà il consueto Palazzo dei Congressi ad ospitare la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. PLPL trasloca infatti su una nuvola. O meglio, nella Nuvola di Massimiliano e Doriana Fuksas, gestita da Roma Convention Group.

La 16esima edizione di Più Libri Più Liberi non abbandonerà quindi l’Eur, ma si sposterà di pochi chilometri e dal 6 al 10 dicembre accoglierà 500 editori e più di 1000 autori, per circa 550 appuntamenti da gustare nel nuovo spazio di Viale Asia.

22007475_1833122940048370_4234105018478688452_nSe le storie erano il tema dell’edizione 2016, La Fiera di quest’anno avrà come argomenti principali la legalità e i diritti umani, oltre ad essere sempre attenta ad attualità, politica e informazione. Largo spazio anche a dibattiti e contenuti specifici su Roma, fotografia, ragazzi e graphic novel.

Nello specifico, Più Libri Più Liberi 2017 si aprirà il 6 dicembre alle 10.30 con “Il giornalismo come guardiano della democrazia e della legalità“, una lezione di Emiliano Fittipaldi. Alle 11.45, invece, ci sarà la diretta Rai della trasmissione “Speciale Quante Storie” condotta da Corrado Augias, durante la quale interverrà il Presidente del Senato Pietro Grasso. Lo stesso Grasso sarà anche protagonista dell’incontro “Politica e antimafia” con il giornalista Lirio Abbate (6 dicembre alle ore 11.45, Caffè letterario Rai).

Durante i 5 giorni del festival parteciperanno, tra i tantissimi, l’ex Ministro dell’Economia Vincenzo Visco, il Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone, Enrico Mentana, Michele Placido, il capo della Polizia Franco Gabrielli, il Presidente del Coni Giovanni Malagò, la medaglia d’oro nella boxe Roberto Cammarelle, l’oro nel fioretto Elisa Di Francisca, Melania Mazzucco, Emma Bonino, Diego Bianchi “Zoro”Luis Sepúlveda, il Premio Pulitzer per la critica Margo Jefferson, Paul Beatty (vincitore nel 2016 del Man Booker Prize), Nicola Lagioia, Nadia Terranova.

A proposito di eccellenti presenze italiane, ci saranno anche Andrea Camilleri, Teresa Ciabatti, Valeria Della Valle, Simonetta Sciandivasci, Andrea Giardina, Mario Calabresi, Luca Iaccarino, Paolo Di Paolo, Giorgio De Finis, il Vicesindaco con delega alla crescita culturale di Roma Capitale Luca BergamoFulvio Abbate, Massimo Carlotto, Margherita d’Amico, Maurizio De Giovanni, Riccardo Falcinelli Goffredo Fofi, Giorgio Forattini, Melissa Panariello, Roberto Saviano, Elena Stancanelli, Marco Travaglio e molti altri.

Ci sarà anche una striscia quotidiana dedicata alla poesia dal titolo #ilversogiusto a cura di Mario De Santis con i poeti Franco Arminio, Maria Grazia Calandrone, Valerio Magrelli. Lo spazio per i ragazzi, invece, sempre in collaborazione con Biblioteche di Roma, quest’anno sarà raddoppiato, mentre ci sarà una grande attenzione al mondo delle università con un’iniziativa che coinvolgerà 600 studenti di 5 Università di Roma e del Lazio dal titolo “Più Libri Più Idee“.

Più Libri Più Liberi sarà aperta dalle 10 alle 20. Il costo del biglietto è di 8 euro, convenzionato 6 euro, ridotto 5 euro. Il programma completo del festival potete scaricarlo cliccando SU QUESTO LINK.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...