Festival

ArtCity 2017, decine di eventi per l’estate del Vittoriano

Pochi giorni all’inizio di ArtCity 2017, la serie di appuntamenti con la cultura targati Complesso del Vittoriano che inizieranno venerdì 9 giugno e andranno avanti fino a venerdì 1 settembre.

Musica, letteratura, cinema e architettura saranno i protagonisti di ArtCity, un ciclo di iniziative culturali voluto fortemente dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, che dallo scorso anno sta cercando di “cambiare l’immagine di questo luogo” assieme ad Ernesto Assante.

Gabriella-MUSTO-Ernesto-ASSANTE-Edith-GABRIELLI-Giuliano-MONTALDO

Gabriella Musto, Ernesto Assante, Edith Gabrielli e Giuliano Montaldo

Vogliamo trasformare il Vittoriano da macchina da scrivere a macchina dell’arte, della bellezza” ricorda il giornalista e critico musicale. E per riuscirci la squadra della Gabrielli punta su un mix tra senatori esperti e giovani di valore, come ogni team vincente che si rispetti. Accanto alla direttrice del Polo Museale e ad Assante, infatti, ci sono l’architetto Gabriella Musto, direttrice del Vittoriano e il leggendario Giuliano Montaldo, attore, regista e sceneggiatore attualmente al cinema in “Tutto quello che vuoi“.

Saranno più di cento gli eventi in programma in quella che sarà la quinta estate senza Renato Nicolini, scomparso a Roma il 4 agosto 2012. Fu proprio lui, nel 1977, a cambiare la percezione della città durante la stagione calda creando l’Estate Romana, che ha reso possibile godere della Capitale anche quando di solito si svuotava per le vacanze.

Nicky-Nicolai

Nicky Nicolai

ArtCity risponde quindi alla domanda di turisti e cittadini che percepiscono, in termini allargati, gli spazi, i modi e i tempi della cultura durante l’estate. A loro, il Polo Museale del Lazio offre un programma di ampio respiro che mette al centro i musei dello Stato.

Quattro gli incontri con l’architettura, tutti al femminile, voluti dalla Musto sotto il titolo di “Con gli occhi delle donne. L’architettura e il design al femminile nella società dei millennials“. Si parlerà di Benedetta Tagliabue e Alessandro Di Martino, Annalisa Sonzogni, Claudia Mattogno e infine Johanna Muszbek.

Ezio-Bosso

Ezio Bosso

Per quanto riguarda il cinema, Montaldo ha scelto tre film d’autore dedicati ad Anna Magnani (protagonista anche di una mostra curata da Mario Sesti) e tre dei tanti lavori presentati durante l’edizione 2017 dei David di Donatello.

La sezione della musica, curata da Ernesto Assante, porta al Vittoriano una rassegna di grande qualità scandita da eccellenti musicisti, in prevalenza jazz, ma non solo. Ci saranno Niky Nicolai, Maurizio Giammarco, Enzo Pietropaoli, Francesco Bearzatti, Zeno De Rossi, Enrico Rava, Ezio Bosso, Greta Panettieri e tantissimi altri.

artcity-2017-vittoriano-7
A QUESTO LINK trovate il programma completo e dettagliato di ArtCity 2017. L’ingresso a tutti gli eventi è libero. Il festival è organizzato dal Polo Museale del Lazio in musei e altri luoghi d’arte di Roma e della Regione.

The Parallel Vision ⚭ _ Paolo Gresta)

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...