Festival

ARF! A Testaccio torna il festival del fumetto e dell’editoria

La terza edizione di ARF! è alle porte e La Pelanda del Macro a Testaccio si prepara ad accogliere i tre giorni del festival di storie, segni e disegni che si preannuncia ricchissima di incontri e appuntamenti. Dal 26 al 28 maggio la narrazione disegnata torna a essere protagonista della vita culturale romana con una lunga serie di eventi da non perdere.

ARF! è un festival ideato e organizzato da disegnatori, sceneggiatori e designer, realizzato attraverso un percorso di assoluta qualità reso possibile dalla presenza dei migliori editori italiani e di affermati autori contemporanei.

ARF-Festival-2017-pelanda-macro-Manifesto ARF3Mostre, workshop, incontri, anteprime, performance dal vivo, laboratori per i più piccoli, giochi, opportunità professionali: ARF! 2017 è pronto ad accogliervi con una lunga serie di grandi ospiti italiani ed internazionali e, come l’anno scorso, sarà distinta da una grande mostra che inaugurerà proprio il giorno dell’apertura del festival.

Se l’anno scorso il grande protagonista fu Hugo Pratt, quest’anno ad ARF! potrete ammirare le meravigliose tavole di Milo Manara con “Macromanara – Tutto ricominciò con un’estate romana“, l’esposizione che andrà avanti fino al 9 luglio e ripercorrerà l’intera carriera del maestro veronese dell’eros.

ARF-Festival-2017-pelanda-macro-manara_gulliverianaARF! 2017 ospiterà, oltre a quello con Manara di venerdì 26 maggio, tanti altri talk che vedranno protagonisti Andrea Lucchetta, Sara Pichelli, LRNZ, Rita Petruccioli, Tito Faraci, Tanino Liberatore, Ivan Silvestrini, Laura Scarpa, Gipi e tantissimi altri.

A QUESTO LINK trovate l’elenco completo di tutte le mostre presenti durante i tre giorni del festival romano. Da quest’anno, inoltre, una delle novità principali di ARF! è l’ARFist Alley, una nuova area che ospiterà alcuni tra i migliori autori italiani che pubblicano all’estero, soprattutto negli Stati Uniti e in Francia.

Inoltre ci saranno otto masterclass tenute da dieci protagonisti del fumetto italiano e un’ampia area kids dedicata all’immaginario dei più piccoli: uno spazio ad ingresso gratuito fino ai 12 anni con un ricco programma di laboratori creativi, disegni, letture ad alta voce, giochi e libri a disposizione.

L’abbonamento ai tre giorni di ARF! ha un costo di 20 Euro. Biglietto giornaliero: 10 Euro. Mentre la combo “ARF! + Macromanara” è a 16 Euro. QUI trovate tutte le tipologie di biglietto disponibili e le relative riduzioni. Il festival è aperto dalle 10 alle 20.

The Parallel Vision  _ Paolo Gresta)

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...