Teatro

“After the end” debutta stasera al Teatroinscatola

Le compagnie Bracci-Schneider e Freaky Lab presentano “After the end“, uno spettacolo di Dennis Kelly per la regia di Enzo Masci che andrà in scena al Teatroinscatola (Lungotevere degli Artigiani 12) dal 30 marzo al 15 aprile. Il testo vedrà sul palco Tommaso Arnaldi e Claudia Genolini.

Un intenso adattamento del capolavoro distopico di Kelly, drammaturgo contemporaneo tra i più acclamati in Inghilterra e ancora poco rappresentato in Italia. Arnaldi e Genolini indossano i panni di Mark e Louise, due giovani sopravvissuti a un attacco nucleare e intrappolati in un bunker, in una condizione di estrema tensione che metterà in crisi ogni certezza.

after-the-end-teatroinscatola-2Erano tutti in un pub quando c’è stata l’esplosione. Louise si è appena risvegliata per trovarsi chiusa in un rifugio antiatomico con Mark, l’uomo che le ha salvato la vita. I suoi amici dicevano che fosse un paranoico ma, in fondo, Mark sapeva cosa fare quando alla fine è successo.

Adesso tutto quello che possono fare è aspettare, chiusi nel rifugio con cibo in scatola, una radio che non cattura alcun segnale e un coltello. Ma l’assenza di qualsiasi contatto con l’esterno e la costrizione in uno spazio fuori dal tempo, senza più regole né schemi sociali, disintegrano la relazione fra le personalità opposte di Mark e Louise in una brutale e agghiacciante lotta per il potere.

after-the-end-teatroinscatola-1Con un finale a sorpresa, l’opera più penetrante di uno dei più apprezzati autori inglesi dell’ultimo decennio esplora le paure della nostra società e le mette a confronto nei loro estremi distorti attraverso uno scenario da incubo ma terribilmente plausibile. “After the end” nasce dalla collaborazione di due compagnie teatrali molto attive nel circuito off capitolino, la Bracci-Schneider e la Freaky Lab appunto, che negli ultimi anni hanno visto crescere la propria visibilità e hanno consolidato la presenza sul territorio con spettacoli di qualità apprezzati da pubblico e critica.

Trovate maggiori dettagli su “After the end” sulla Pagina Facebook Ufficiale di Freaky Lab oppure su quella della compagnia Bracci-Schneider.

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...