Arte

“Trascendenze multiple”, la mostra di Salafia aperta fino al 2 febbraio

Inaugurata ieri, venerdì 20 gennaio, presso lo Studio Medina di Via Francesco Guicciardini 3, “Trascendenze multiple” è la personale di Fabio Salafia aperta fino al 2 febbraio e durante la quale sono esposti i lavori inediti su carta del pittore siciliano.

L’evento presenta una sequenza che, attraverso l’uso di acquerelli, oli e tecniche miste, racconta la natura osservata con gli occhi dell’artista siciliano: un contesto mutevole e inquietante, che a Salafia appare come una visione.

fabio-salafia-trascendenze-multiple_06

Il pittore di Grammichele (CT) ne coglie la materialità, fermata da cromie compatte e sature, per poi trascenderne la molteplicità delle forme attraverso la distensione dei profili, la rarefazione dei colori, la leggerezza degli spazi.

Fabio Salafia dipinge dunque una percezione fisica che, superando i confini dello spazio sensibile, si apre al totalmente altro e, in una progressione di delicata luminosità, giunge in territori dove la materia non esiste più, dove l’esperienza umana si dilata e diventa multipla.

Salafia, classe 1979, vive e lavora a Roma. Comincia a esporre nel 2002 e si dispiega in seno a mostre collettive, oltre cento, su tutto il territorio nazionale. Arrivano poi le personali, la cui prima, “Equazioni visive“, viene ospitata dalla Galleria degli Archi di Comiso ed illustrata da un catalogo con la prefazione di Piero Guccione.

Tra i tanti riconoscimenti ottenuti negli anni ci sono la quarta Biennale Internazionale di Pittura – Premio Felice Casorati, il Premio Nazionale delle Arti (2005), Museo degli Strumenti Musicali di Roma (2006), la 47esima Biennale – Mostra nazionale di pittura contemporanea a Santhià (Vc) e molti altri.

Trascendenze multiple” è aperta dal lunedì al venerdì in orario 9-13 e 15-19. L’ingresso è libero. Ulteriori dettagli sulla mostra di Fabio Salafia sono disponibili collegandosi alla Pagina Facebook Ufficiale dell’artista oppure cliccando sulla quella dell’evento.

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...