Evento

“A Tu per Tu”, il Monk ospita l’incontro con David Riondino

Cambia solo il luogo, ma la sostanza resta la stessa. “A Tu per Tu“, la rassegna che propone incontri “ravvicinati” con gli artisti, mercoledì 18 gennaio sarà al Monk Club di Via Giuseppe Mirri 35 e vedrà sul palco David Riondino, per un evento che spazierà tra teatro e canzone d’autore.

Il recital è stato organizzato da Rapsodica e Jonathan Giustini, in collaborazione con il Monk. Come sempre, parte dell’incontro sarà trasmesso in una prossima puntata di Bufalo Bill, storico programma di musica italiana di Radio Città Futura condotto da Giustini.

david-riondino-monk-roma-3

David Riondino è un artista poliedrico e multiforme, capace di proporre musica, recitazione, cabaret, poesia, frullando assieme tanti linguaggi espressivi di grande spessore e forte personalità.

Nato nel 1952 a Firenze, Riondino emerge artisticamente negli anni ’70 debuttando giovanissimo al Teatro Zelig (1975). Autore di diversi dischi e collaboratore di riviste come “Tango ”, “Il male”, “ Cuore ”, “Comix ” e “Manifesto”, David partecipa anche a tante trasmissioni televisive tra cui “Fuori orario“, “Aperto per ferie” e “L’araba fenice“, fino alla creazione di Joao Mesquinho, il cantautore brasiliano inventato per il “Maurizio Costanzo Show”.

david-riondino-monk-roma-2

Anche teatro e cinema sono finiti nel curriculum dell’artista toscano. Dopo aver rappresentato testi come “Romanzo Picaresco”, “Chiamatemi Kowalski”, “La commedia da due lire” e “Paesaggi dopo la battaglia”, le sue ultime fatiche, all’insegna della commistione di generi, sono lo spettacolo “Dedicato a Ernesto Ragazzoni” e “Il Pittore e la modella”, spettacolo–conferenza in cui Riondino è affiancato da Milo Manara.

Nel cinema, dopo “Kamikazen” (1987) con Paolo Rossi, è la volta di “Cavalli si nasce” (1989), esordio cinematografico del disegnatore Sergio Staino. La sua prima regia del 1997 è “Cuba Libre” (1997), realizzato in collaborazione con la scuola di cinematografia dell’Avana.

david-riondino-monk-roma-1

Durante “A Tu per Tu“, Jonathan Giustini farà da guida tra la musica e le rime di David Riondino, raccontando e facendosi raccontare storie e aneddoti che ci permetteranno di conoscere meglio il suo lavoro. Al termine del Radio Show, ci sarà ancora spazio per le storie raccontate da David Riondino, in un percorso che ci porta fino al “Decameron” di Boccaccio.

La serata inizierà alle 21. Ingresso con tessera Arci più 10 Euro di contributo all’attività. La sottoscrizione della tessera va effettuata almeno 24 ore prima A QUESTO LINK. Ulteriori dettagli sulla serata al Monk sono disponibili collegandosi alla Pagina Facebook dell’evento.

The Parallel Vision ⚭ _ Redazione)

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...