#InBreve

Torna “Tracce di mandorle e sangue” all’Antica Stamperia Rubattino

Sabato 7 gennaio ci sarà il ritorno in scena di “Tracce di mandorle e sangue“, lo spettacolo di teatro-musica con la drammaturgia di Gaia Insenga e le canzoni di Fabrizio Emigli. Appuntamento all’Antica Stamperia Rubattino (Testaccio) di Via Rubattino 1.

Tracce di mandorle e sangue” fa parte della rassegna artistica “Sopra c’è Gente” e racconta la storia d’amore tra Elio e Giulia alle prese con il giorno delle loro nozze. Il celebrante, i testimoni e gli invitati sono tutti pronti a festeggiare il giorno più bello della loro vita, eppure non tutto sembra andare secondo copione.

tracce-di-mandorle-e-sangue-antica-stamperia-rubattino-5

Le note sullo spartito, a volte, non suonano come dovrebbero, le parole sfuggono alla ragione, le emozioni si confondono. Capitolo dopo capitolo, i personaggi si perdono, si confrontano con le proprie perdite e imparano a perdersi ancora di più in un mondo, il loro, forse caotico e complesso, eppure straordinario.

Tutte le canzoni di “Tracce di mandorle e sangue” (ad eccezione di una, di cui lui ha curato la traduzione del testo in italiano) sono di Fabrizio Emigli (voce, chitarra), il quale suonerà dal vivo i suoi pezzi accompagnato sul palco da Massimo Alviti (chitarra), Alessandro Papotto (fiati) ed Edoardo Petretti (fisarmonica).

L’inizio dello spettacolo è previsto per le 21.30. Il costo del biglietto è di 10 Euro con tessera omaggio. Si consiglia di effettuare la prenotazione online A QUESTO LINK oppure inviando una mail a sopracegente@gmail.com. Per la consumazione ci sono due opzioni:

1) Apericena a buffet: comprende un primo + stuzzichini vari + dolcetti + vino o birra al costo di 10 Euro
2) Drink: comprende un vino o birra + patatine e noccioline al costo di 5 Euro

Ulteriori dettagli su “Tracce di mandorle e sangue“, con i costumi di Rosy Pigliucci e il suono di Alberto Totem, sono disponibili collegandosi alla Pagina Facebook Ufficiale dello spettacolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...