Cultura

Locus Festival 2017, è Benjamin Clementine il primo ospite annunciato

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 90.000 persone, torna il Locus Festival, la kermesse culturale che ogni anno anima Locorotondo (Bari), splendido borgo nel cuore della Valle d’Itria.

Organizzata da Bass Culture Srl, in collaborazione con il Comune di Locorotondo, la XIII edizione si svolgerà dal 15 luglio al 15 agosto e annuncia il primo ospite internazionale: Benjamin Clementine che si esibirà il 23 luglio presso Mavù Masseria.

locus-festival-2017-benjamin-clementine-2
Affermatosi come uno dei più importanti festival italiani di respiro internazionale, il Locus Festival si è sempre contraddistinto per la sua attenzione e apertura verso la migliore offerta musicale sia internazionale che nazionale.

Un mese di musica e aggregazione culturale in uno dei borghi più belli d’Italia affacciato sulla Valle d’Itria, incantevole e suggestivo angolo di Puglia immerso tra i caratteristici trulli, le colline di vigneti e uliveti, non lontano da splendide spiagge. Il tema di questa edizione è il “Genius Loci“, ovvero il legame con le eccellenze del territorio, valorizzato dalla dimensione globale del festival e dei suoi protagonisti.

locus-festival-2017-benjamin-clementine-3
Dopo aver ospitato artisti del calibro di David Byrne, Gil Scott-Heron, Gregory Porter, Kamasi Washington, per citarne solo alcuni, quest’anno sarà dunque la volta di Benjamin Clementine. Nato come artista di strada, il polistrumentista londinese naturalizzato francese è diventato in breve tempo una figura di culto nella scena musicale e artistica internazionale.

Spesso paragonato a nomi come Antony Hegarty, Aretha Franklin, Edith Piaf e Leonard Cohen, il talento di Benjamin è però difficilmente circoscrivibile: cantante, pianista, poeta, dotato di una voce capace di coprire una vasta gamma tonale con un timbro caldo e potente, perfettamente in grado di coniugare il pop, la musica nera e l’impostazione classica. L’artista è tra i “28 geni creativi che hanno definito la cultura nel 2016” scelti dal New York Times.

locus-festival-2017-benjamin-clementine-1
Il costo del biglietto per il concerto di Clementine è di 25 Euro più diritti di prevendita. I tagliandi sono disponibili A QUESTO LINK. Ulteriori dettagli sul Locus Festival potete trovarli sul sito www.locusfestival.it oppure cliccando sulla sua Pagina Facebook Ufficiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...