Cultura

Sponz Fest 2016, il festival di Vinicio Capossela compie 4 anni

Il 2016 sarà l’anno della quarta edizione dello Sponz Fest, l’evento dell’Alta Irpinia diretto da Vinicio Capossela che si terrà dal 22 al 28 agosto e che sotto il titolo “Chi tiene polvere spara” si prepara ad accogliere tanti ospiti davvero interessanti.

Partito come festa sui riti dello sposalizio, lo Sponz Fest si è allargato ai temi dell’unione, del rapporto con la terra, dell’incontro con altre culture. “Chi tiene polvere spara“,  scrive il direttore artistico Vinicio Capossela, “è un modo di dire calitrano che in paese significa ‘chi ha qualcosa da dire lo dica, chi ha qualche mezzo lo usi!’“.

sponz-fest-vinicio-capossela-2016-1

(Foto: Giuseppe Di Maio)

Ed è proprio il comune di Calitri il capofila del progetto, assieme a Sant’Andrea di Conza, Conza, Andretta, Cairano, Bisaccia e Sant’Angelo dei Lombardi. Tra i personaggi che interverranno quest’anno al festival ci saranno Ascanio Celestini, Mimmo Borrelli, Paolo Rumiz, Domenico Quirico, Mario Brunello e tanti altri ancora da annunciare.

Tra gli eventi musicali spicca ovviamente il concerto di Capossela, che sabato 27 agosto porterà allo Stadio di Calitri, ribattezzato per l’occasione “Sponz A-rena”, il suo Polvere Tour per quella che sarà l’unica data in Campania. Le prevendite per il concerto sono già disponibili online A QUESTO LINK e potrete inoltre trovare i biglietti a prezzo ridotto presso le sedi dei comuni coinvolti nel festival.

Ma il programma musicale prevede anche i concerti di Banda della Posta, l’Orchestrina di Molto Agevole di Enrico Gabrielli e l’Extraliscio di Mirco MarianiGavino Murgia, la banda di ottoni serba Arizona Dream e tanti altri ospiti internazionali.

Inoltre, l’associazione Sponziamoci ha lanciato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Eppela per finanziare alcuni eventi che altrimenti sarebbero di difficile realizzazione: il progetto di street art studiato per le vie del vecchio centro storico di Calitri, le mostre d’arte che si svolgeranno a Borgo Castello, la mostra su Sergio Leone e l’eccezionale allestimento del laboratorio del Teatro delle Albe, che metterà in scena l’Antigone tra le rovine antiche di Conza.

sponz-fest-vinicio-capossela-2016-4

(Foto: Giuseppe Di Maio)

QUI è disponibile il programma dello Sponz Fest 2016. Ulteriori dettagli sull’evento potete trovarli sulla Pagina Facebook Ufficiale del festival.

8 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...