Cultura

Nuova area ludica completamente rinnovata a San Cosimato

Nuova area ludica completamente rinnovata a Piazza San Cosimato

Sono 67 le aree ludiche riqualificate in tutti i Municipi

È stata inaugurata l’area ludica di Piazza San Cosimato a Trastevere, aperta al pubblico dopo i lavori di completo rinnovamento delle attrezzature.

Alla presentazione hanno partecipato:

  • L’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale Sabrina Alfonsi
  • la Vicepresidente del Municipio I Alessandra Sermoneta

Area ludica Piazza San Cosimato: gli interventi effettuati

L’intervento, progettato ed eseguito dal Dipartimento Tutela Ambientale capitolino ha previsto l’allestimento di attrezzature inclusive quali:

  • un’altalena con cestone a nido
  • una struttura di arrampicata a blocchi di dodecaedri
  • pannelli con attività ludico-didattiche
  • una casetta con scivolo per i più piccoli
  • un tavolo da giardino con seduta
  • una struttura a cupola con rete da arrampicata

Nell’area, inoltre, è stata stesa una pavimentazione antitrauma in gomma colata di circa 400 mq.

Un elemento fondamentale per permettere una fruizione comoda e sicura per tutti i bambini, in particolare quelli con difficoltà motorie e visive.

“Dopo la pandemia c’è stata una forte richiesta di aree ludiche belle e sicure”

L’area giochi di San Cosimato rappresenta per i bambini e per i genitori del Rione un luogo fondamentale per il gioco, la socializzazione e la vita di Trastevere“.

Così Sabrina Alfonsi, Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma Capitale.

Con quelle già aperte al pubblico sono 67 le aree ludiche rinnovate o ristrutturate dal novembre 2021 ad oggi in tutti i municipi“. 

Un lavoro reso possibile attraverso specifici appalti, come in questo caso” ha poi concluso Alfonsi.

E dallo sblocco che abbiamo effettuato su un appalto da 3 milioni di euro del 2019 di cui solo una piccola parte era stata utilizzata e poi rimasto fermo“.

Prosegue il nostro lavoro per rendere più accoglienti parchi e giardini in tutta la città anche con aree ludiche belle, sicure e inclusive, delle quali c’è una grande domanda che la pandemia ha reso ancora più forte”.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: