Cultura libri

#Libri: Roberto Carvelli, “Perdersi a Roma” (Ediciclo Ed.)

#Libri: Carvelli, “Perdersi a Roma. Guida insolita e sperimentale”

fiume-tevere-alberi-ponte-perdersi-a-roma

I libri da leggere sono sempre tantissimi, ma oggi vi suggeriamo un titolo che ci ha particolarmente colpiti: il libro di Roberto CarvelliPerdersi a Roma. Guida insolita e sentimentale“, edito da Ediciclo.

Una non-guida scritta come un racconto personale che invita a perdersi nella Città Eterna ritrovando dentro sé stessi il senso di un viaggio che trasforma. 

Il libro: l’incipit di una “non-guida”

Quello che segue è una specie di ‘best of’ di Roma. Un ‘best of’ personale. La compilation di un percorso di paesaggi e luoghi del cuore che non trova posto nell’ufficialità celebrata dalle guide“.

Il tentativo di un libro-viaggio, come ti sarebbe piaciuto. L’avvicendarsi dei toni – dal confidenziale al giornalistico, dall’autobiografico all’introspettivo – rappresenta l’oscillazione dettata da un procedere per tentativi inseguendo una definizione che non esiste se non nel disargine“.

Perdersi a Roma è, in ultimo, una non-guida. Si tratta di un andare e un venire continuo, di uno sguardo in movimento e di un’analisi della stasi colta in un momento e un luogo speciali solo per un’avventura dell’anima“.

È il muovere del viaggiatore, dell’escursionista, di chi tradisce le premesse turistiche e ritorna alla radice del suo abitare i luoghi. In mezzo c’è una città per visitatori laterali“.

Quello che segue sono occhi sulla città. Punti di vista su quello che la normalità nasconde. Quello che segue, in un certo senso, è il racconto di chi ci soggiorna, ci è nato, in definitiva ci vive“.

Un libro di interviste agli scrittori, sui loro quartieri e sul loro rapporto con la città, un’antologia di brani di bella scrittura di autori che hanno sentito l’urgenza di dire questi luoghi in letteratura, dei viaggi personali“.

Le interviste presenti nel libro

Perdersi a Roma” raccoglie le interviste e i contributi di:

  • Cristina Ali Farah
  • Antonella Anedda
  • Attilio Bertolucci
  • Luca Canali
  • Vincenzo Cerami
  • Roberto Cotroneo
  • Claudio Damiani
  • Erri De Luca
  • Mario Desiati
  • Lia Levi
  • Marco Lodoli
  • Valerio Magrelli
  • Sandra Petrignani
  • Sandro Onofri
  • Antonio Pascale
  • Tommaso Pincio
  • Christian Raimo
  • Carola Susani
  • Sandro Veronesi

Tra i libri 2021 e libri 2022 che abbiamo amato di più, questo titolo occupa di sicuro una posizione di rilievo.

L’autore

Roberto Carvelli è nato a Roma nel 1968. Tra i suoi libri ci sono “AmoRomaPerché” (2005) e “Fùcino” (2018).

Ha scritto i racconti “Letti (2004) e un saggio sul futuro: “Il mondo nuovo” (2020).

Con Ediciclo ha pubblicato “La gioia del vagare senza meta” (2018).

Scrive per diverse testate tra cui “Il Messaggero” e “Il Venerdì di Repubblica”.

Scheda del libro

  • Titolo: “Perdersi a Roma. Guida insolita e sentimentale
  • Autore: Roberto Carvelli
  • Edizioni: Ediciclo
  • Pagine: 256
  • Euro: 13,00
  • Codice ISBN: 9788865493885

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: