Cultura

Vitamina G 2022, premiati 93 progetti vincitori under 35

Vitamina G 2022, premiati i 93 progetti vincitori under 35

persone-people-ragazzi-ragazze-girls-boys-vitamina
(Foto: Simone Proietti)

Dalla sostenibilità allo sport passando per la cultura, la creatività, l’agricoltura, l’inclusione sociale e molto altro.

Sono 93 i progetti del bando di Vitamina G 2022 che rendono i giovani finalmente protagonisti del loro futuro.

Le nuove generazioni fanno un passo in avanti nella creazione di progetti volti a ridisegnare il mondo che li circonda, con uno sguardo differente e pronto a cogliere nuove sfide. 

Vitamina G 2022

Vitamina G è realizzato nell’ambito del programma GenerAzioni Giovani delle Politiche Giovanili della Regione Lazio.

Con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per la Gioventù.

L’iniziativa torna con l’obiettivo di offrire sostegno economico e tecnico alle iniziative dei giovani rispetto a sfide prioritarie per le comunità.

Promuovendo in questo modo opportunità e, nello stesso tempo, partecipazione inclusiva alla vita economica, sociale e democratica.

Il suo contributo ai progetti vincitori è di oltre 2,3 milioni di euro che equivale a un sostegno economico ai progetti vincitori pari a un contributo di 25.000 euro ciascuno.

La premiazione è avvenuta il 22 dicembre al WeGil di Roma alla presenza del delegato alla Cultura della Regione Lazio, Lorenzo Sciarretta

I 93 progetti vincitori del bando Vitamina G 2022 spaziano tra diverse aree di interesse, tutte volte a dare nuova vita alla Regione degli under 35.

Ciascuno con le proprie caratteristiche e la propria storia.

Tra questi alcuni dei più interessanti sono stati:

  • “Suvvia – Sentieri Ripresi”
  • “Wining, il vino in viaggio dal territorio al metaverso”
  • “Impollina Lazio”
  • “Wavelet”
  • “Wecomics”
  • “Latina Innovation Community”
  • “Beyond The Body”
  • “Sport per Tutti”

In un’ottica di continuità con il successo che Vitamina G ha riscosso nel 2021 sono state premiate associazioni già vincitrici della passata edizione come:

  • “Iustrike”, per il sostegno a giovani artisti e creativi nel diventare consapevoli dei loro diritti e doveri
  • Lazio Autism Friendly” che ha dato vita ad una delle prime mappe italiane dedicate al turismo inclusivo grazie alla piattaforma autismfriendly.it

Informazioni

Vitamina G non finisce qui.

Nell’arco dei prossimi mesi saranno ulteriormente valorizzate le idee e le energie dei giovani del Lazio attraverso il finanziamento di nuovi progetti e il lancio di nuove opportunità.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito ufficiale www.generazionigiovani.it.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

1 comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: