Cultura libri

Casa della Memoria e della Storia, riprendono gli incontri

Casa della Memoria e della Storia, riprendono gli appuntamenti culturali

profili-a-memoria-casa-memoria-storia-ragazza-sorride

Riprendono finalmente dopo tanto tempo le attività della Casa della Memoria e della Storia a Trastevere.

Qui trovate le prossime presentazioni di libri che si terranno nello spazio di Via San Francesco di Sales 5.

Casa della Memoria e della Storia: i prossimi appuntamenti

  • Giovedì 19 maggio alle ore 18
  • Profili a memoria. Gianna Radiconcini
  • a cura di Daniel Pastorino, prefazione di Gad Lerner. Edizioni La Lepre 2022
  • Intervengono Daniel Pastorino, Anna Maria Giordano, Andrea Ricciardi e Francesco Censon 
  • Modera Bianca Cimiotta Lami

Gianna Radiconcini, staffetta partigiana a 17 anni, azionista e poi colonna del Partito Repubblicano, è stata la prima donna giornalista inviata Rai a Bruxelles e a Strasburgo.

In seguito ha lavorato per testate prestigiose.

A scandire il suo percorso, l’incontro con tante personalità della politica e della resistenza, da Ferruccio Parri e Ugo La Malfa, Gaetano Borruso, fino ad Altiero Spinelli.

Un filo rosso che unisce tutti questi “profili a memoria” fra passione civile e l’impegno per le sfide più difficili.


  • Mercoledì 25 maggio alle ore 18
  • Scialomm Mussolini
  • di Marina Collaci. Castelvecchi Editore 2021
  • Con Pupa Garribba e Alessandro Portelli. Modera Milvia Spadi
  • Introduce Bianca Cimiotta Lami 

Marina Collaci si è ispirata alla storia vera del paesino pugliese che si è convertito all’ebraismo nell’anno “più sbagliato”, quello delle leggi razziali, per scrivere un romanzo dove il comico prende la sua rivincita sul tragico, grazie alla forza di personaggi dolci e spassosi.


  • Giovedì 26 maggio, alle ore 18
  • Nazisti a Cinecittà” di Mario Tedeschini Lalli. Edizioni Nutrimenti 2022
  • Intervengono l’autore, Alessandro Portelli, Fabio Ferzetti e Lia Levi
  • Modera Bianca Cimiotta Lami

Una vicenda inquietante del nostro dopoguerra scoperta e raccontata in dettaglio per la prima volta dall’autore“.

“Dalle Fosse Ardeatine a Cinecittà. Borante Domizlaff e Karl Hass, 2 degli ufficiali che spararono agli ordini di Kappler nella feroce rappresaglia del 24 marzo 1944, finirono per vestire dopo la guerra la divisa nazista in alcune delle più importanti pellicole del cinema italiano del dopoguerra”. 

Informazioni

  • Casa della Memoria e della Storia
  • Via San Francesco di Sales 5
  • Ingresso libero

Mettete quindi gli appuntamenti alla Casa della Memoria e della Storia tra i prossimi eventi a Roma da non lasciarsi sfuggire.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: