Cultura libri

#Libri: Marc Tardieu, “La via della pace interiore”

Libri: Marc Tardieu, “La via della pace interiore”

Chi è stato questo personaggio chiamato Budda e, che cos’è il buddismo?

Un pellegrinaggio sui principali luoghi della vita del Budda, in India e in Nepal.

Un breve saggio che illustra le basi della cultura e della filosofia del buddismo.

Una riflessione su ciò che apporta il buddismo al mondo contemporaneo.

“Ho smesso di essere cristiano durante l’adolescenza, e non mi è nemmeno possibile fornirne il motivo. Forse per via dell’influenza dei professori, spesso marxisti o marxisteggianti e quasi esclusivamente atei, nella periferia nord di Parigi in cui sono cresciuto? Fatto sta che un giorno Dio ha abbandonato la mia mente”.

 Marc Tardieu
budda-bronzo-viso

Il libro

Una volta qualcuno mi ha detto di conoscere dei buddisti e di non trovarli più sereni degli
altri. Confesso di non essere nemmeno io un modello costante di serenità. È anche vero che
la vita cambia a ogni attimo – l’insegnamento dell’impermanenza, del resto, è il cuore del buddismo – e che soltanto le statue sembrano in grado di mantenere per secoli la stessa espressione di calma, gioia, esuberanza
” racconta l’autore.

È senza dubbio da questo che nasce la loro ragion d’essere. Ma l’importante, per il buddista, è l’assiduità, il lavoro su sé stesso, costantemente rinnovato“. 

Non esiste altra lotta che quella intrapresa contro le catene delle proprie tendenze negative. Queste catene diventano addirittura il mezzo per far emergere tutta la nostra forza e vitalità. La terra del Budda non è in alcun luogo se non qui, in mezzo alle nostre preziose prove quotidiane” conclude Marc Tardieu.

La collana “Piccola filosofia di viaggio” invita quindi Marc Tardieu, sociologo e storico, a condurci in pellegrinaggio ai principali luoghi della vita del Budda per comprendere la visione originale del mondo proposta dal buddismo attraverso il karma, la rinascita e la scoperta di una felicità profonda.

Traduzione dal francese di Francesca Cosi e Alessandra Repossi.

L’autore

Marc Tardieu è nato nel 1959 e si dedica principalmente alla scrittura.

Scrivendo un libro sul nonno, che dall’Auvergne si era trasferito a Parigi, ha maturato un interesse per la storia e la vita quotidiana delle comunità di provinciali (originari dell’Auvergne o della Bretagna) che vivevano a Parigi.

In seguito ha pubblicato numerose opere sugli immigrati nella metropoli (africani, antillesi), di cui ha sempre avuto a cuore la situazione.

Si è convertito al buddismo a 22 anni e da allora questa religione funge da cornice alle sue attività.

Si dedica anche alla traduzione dei suoi testi fondamentali, trovandovi un’ispirazione che alimenta il suo universo letterario.

È autore di numerosi romanzi e testi pubblicati dalle Éditions du Rocher.

Scheda del libro

  • Titolo: “La via della pace interiore. Piccolo percorso iniziatico sui cammini del buddismo”
  • Autore: Marc Tardieu
  • Edizioni: Ediciclo
  • Pagine: 96
  • Euro: 9,50
  • Codice ISBN: 9788865493571

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: