Arte Cultura Mostre

“Divine Bodies”, Luna Berlusconi in mostra da Plus Arte Puls

“Divine Bodies”, Luna Berlusconi in mostra a Roma da Plus Arte Puls

Dopo le mostre a Milano, Luna Berlusconi approda da Plus Arte Puls con “Divine Bodies“, la personale che inaugurerà venerdì 3 dicembre e andrà avanti fino al 14 dicembre negli spazi di Viale Mazzini 1.

 Luna presenterà per la prima volta la sua nuova avventura in cui fronteggia la materia più solida delle arti classiche, la scultura.

Tra le mostre a Roma di più ampio interesse attualmente visitabili nella Capitale, “Divine Bodies” è un’esperienza di assoluto valore che non vi pentirete di fare.

volto-donna-scultura-collo-smalto
Luna Berlusconi, “Menade, provocatrice” (dettaglio), ceramica colorata con smalto nero e iridescente – 14x59x26 cm

La mostra da Plus Arte Puls

Il rilievo delle forme e la tridimensionalità, lo spessore e la corporeità della materia rispondono meglio all’esigenza di rendere plastico un canone estetico femminile diverso, improntato sulla questione del sovrappeso e sull’esuberanza delle forme.

Il percorso espositivo pone l’accento sulla sinuosità, sulla dimensione curvilinea del corpo femminile. Non a caso le sculture di Luna sono ispirate a Simona Tassone, icona curvy.

Un corpo che esplode nella sua energia e che recupera i codici di un’arte più antica, quasi prefigurativa, che mostra le sue imperfezioni. 

Sono questi i temi di “Divine Bodies“, un progetto scultoreo iniziato nel 2020 che propone 11 pezzi in ceramica, bianchi e neri, con l’inserimento di colori smaltati piombici e apiombici e metalli preziosi, in perfetto contrasto con lo spazio industriale che li accoglie. 

La centralità del corpo femminile

Il concetto alla base per Luna è la centralità del corpo femminile, preso a pretesto come eccelso contraltare alla cultura maschilista e patriarcale.

Una cultura che ha visto le donne gabellate per secoli e rappresentate più spesso secondo i dettami più in voga e la volontà dell’uomo, come esseri perfetti, longilinei, costretti in forme e usi imposti dall’esterno.

L’ipotesi plastica di Berlusconi ha un solido fondamento visivo e storico-antropologico: le donne della cultura mediterranea preistorica presentavano caratteristiche imperfette secondo i dettami della cultura contemporanea, con parti del corpo in eccesso.

Come le 100 mammelle dell’Artemide Efesia o le forme giunoniche simbolo della fertilità per eccellenza della Venere di Willendorf

Se oggi parlare di donne in termini di stereotipi è ormai banale e riduttivo, le opere dell’artista ne incarnano lo spirito più recondito.

La ricerca della dimensione di una serena accettazione di sé e delle proprie linee e contorni si muove verso la rivendicazione del diritto di presentarsi al mondo senza il rischio di diventare vittime o oggetto di scherno, se il proprio corpo non risponde ai canoni della cultura mainstream.

Una cultura che finalmente si sta emancipando verso l’inclusione di ogni tipologia di natura e forma, delle diversità fisiche di ogni donna in virtù della sua unicità, sia essa plus size, curvy o androgina. 


INFO MOSTRA

– Titolo:
Divine Bodies

– A cura di:
Patrizia Anastasi e ArteOra Tv con la collaborazione di Paola Valori

– Dove:
Plus Arte Puls
Viale Mazzini 1

– Opening:
Venerdì 3 dicembre 2021 a partire dalle ore 18 su prenotazione: info@microartivisive.it

– Durata:
Dal 3 al 14 dicembre 2021

– Biglietti:
Ingresso libero. L’accesso sarà consentito tramite prenotazione ai visitatori muniti di mascherina e certificazione verde Covid-19 (Green Pass)

– Info:
 info@microartivisive.it

(© The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: