benessere Cultura

Welfair, riflettori puntati sul benessere alla Fiera Roma

Welfair 2021, riflettori puntati sul benessere alla Fiera Roma

Torna il 15 e 16 ottobre la manifestazione di Fiera Roma dedicata a qualità della vita e salute, con un focus sul ritorno alla normalità post Covid

Fiera Roma torna ad accendere i riflettori sul benessere.

Il 15 e 16 ottobre si terrà infatti la seconda edizione di Welfair, la manifestazione dedicata alla salute e alla qualità della vita attraverso l’esplorazione dei principali aspetti dello stato fisico, mentale e sociale della persona.

Welfair è organizzata grazie al contributo di Regione Lazio, Camera di Commercio di Roma e Unioncamere Lazio.

welfair-mani-uomo-camicia

Welfair 2021: “back to the future”

La pandemia che ha sconvolto il mondo nell’ultimo anno e mezzo ha imposto bioscienze e ricerca biomedica al centro di ogni dibattito di attualità, sfidando professionisti del settore e cittadini ad aggiornare competenze e strumenti.

Partendo da questa inevitabile rivoluzione scientifico-medicale, che ha accelerato il processo di digitalizzazione e ha profondamente cambiato il rapporto tra scienza e società, Welfair 2021 avrà come tema centrale “Back to the future”.

Come sarà il nostro ritorno al futuro, come la nuova normalità?

E il futuro di malattie, nutrizione, telemedicina e bioscienze? 

Nutraceutica e giusta alimentazione, salute e stili di vita, telemedicina e e-health, bioscienze e ricerca farmaceutica sono gli argomenti attorno ai quali si articola la 2 giorni di conferenze, con l’obiettivo di dare risposta a questi fondanti interrogativi.

Tanti i relatori che interverranno a questa nuova edizione del festival, tutti legati al mondo scientifico e della ricerca di fama nazionale e internazionale.

Gli illustri ospiti saranno coordinati da:

  • Giovanni Scapagnini, professore ordinario di Nutrizione clinica all’Università degli Studi del Molise e visiting professor presso l’Institute of Human Virology di Baltimora
  • Davide Zellaassistant professor di Biochimica e Biologia Molecolare, co-direttore del Laboratorio di Biologia delle Cellule Tumorali, Institute of Human Virology dell’Università del Maryland

Un evento anche quest’anno virtuale

L’appuntamento è per quest’anno ancora virtuale e, oltre alla parte congressuale, prevede spazi di incontro e business per aziende e operatori dei settori sanitario, medico, farmaceutico, parafarmaceutico, dermocosmetico, omeopatico, nutraceutico, nutrizionistico, di tecnologie e servizi legati a salute e benessere.

Una efficace piattaforma web guiderà addetti ai lavori, studenti e cittadini che hanno a cuore il proprio benessere in un viaggio virtuale e interattivo verso la cultura dello star bene.

Rendendo possibile, comodamente dalla propria scrivania, seguire gli interventi plenaria, visitare gli stand espositivi virtuali, svolgere incontri singoli.

Aziende, pmi, startup, poli tecnologici, centri di ricerca e universitari hanno a disposizione un’agenda digitale di incontri d’affari con buyer selezionati dai principali mercati esteri.

The Parallel Vision ⚭ ­_ Redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: